Conte su Bonucci: offerta di ingaggio incredibile dal Chelsea

conte bonucci juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Juventus: il Chelsea piomba su Leonardo Bonucci con una presunta offerta di ingaggio da 8 milioni di euro, ma il giocatore per ora nicchia. I bianconeri lo valutano 50 milioni almeno

Non solo acquisti, ma probabilmente pure qualche cessione: il calciomercato Juventus deve tener conto anche dell’eventuale assalto di molte big ad alcuni dei suoi migliori giocatori. Giocatori che, come nel caso di Leonardo Bonucci, specie nell’eventualità di un Triplete, potrebbero essere motivati a compiere nuove esperienze all’estero. Sul difensore bianconero sarebbe piombato nei giorni scorsi già il Real Madrid con una super-proposta (qui le ultime: Juve, per Bonucci c’è il Real Madrid), ma nelle ultime ore pure il Chelsea avrebbe provato a mettere le mani direttamente sul giocatore con una proposta di ingaggio a dir poco invitante. Lo riferisce stamane Il Messaggero, secondo cui Antonio Conte, attuale allenatore dei Blues freschi campioni d’Inghilterra ed ex allenatore di Bonucci tra Juve e Nazionale negli anni scorsi, avrebbe chiesto alla propria società di formulare per il difensore una proposta enorme da circa 8 milioni di euro netti a stagione. Al momento non si hanno ancora notizie circa la reazione di Bonucci, che comunque avrebbe già fatto presente nelle scorse settimane di essere felice a Torino e determinato a rimanere ancora l’anno prossimo.

Calciomercato Juventus: Bonucci vale 50 milioni

Di certo c’è il fatto che, in ogni caso, il calciomercato Juve non si limiterà soltanto a qualche acquisto, ma pure a qualche addio (vedremo però quanto eccellente). Di certo i bianconeri non staranno con le mani in mano e, in ogni caso, risponderanno a tutte le offerte arrivate, anche dall’estero, senza chiudere la porta a priori. Nel caso specifico la Juventus avrebbe chiesto per Bonucci una cifra vicina ai 50 milioni di euro: chiaro che il Chelsea potrebbe permettersi di pagare un costo del genere, ma non è detto che appunto ci sia la volontà del giocatore di andare a Londra e, di certo, non sarà la Juve a fare pressioni affinché Leonardo vada via. Attualmente Bonucci vanta già un ingaggio di tutto rispetto da circa 4,5 milioni di euro l’anno: il rinnovo messo a segno fino al 2021 appena qualche mese fa ha posto la squadra bianconera nella posizione ideale in vista della sessione di calciomercato estiva.

Condividi