Lazio, per Azmoun giornata decisiva: oggi si pronuncia la FIFA

lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Lazio, in attesa di risolvere le cessioni di Biglia e soprattutto Keita, il ds Tare monitora l’attaccante iraniano Sardar Azmoun. Oggi giornata decisiva – 13 luglio, ore 9.15

Oggi, giovedì 13 luglio, sarà una giornata decisiva per l’attaccante della Lazio del futuro. I biancocelesti infatti sapranno con certezza che ne sarà di Azmoun, dato che un contenzioso per il momento blocca il suo trasferimento. Due club russi si contendono il suo cartellino, sono il Rubin Kazan e il Rostov: la FIFA si pronuncerà nelle prossime ore sulla querelle e la Lazio aspetta. Il club romano deve sperare nel Rostov, dato che se dovessero vincere i gialloblu allora Azmoun potrebbe passare alla Lazio. Come riporta La Gazzetta dello Sport si potrebbero complicare le cose in caso di vittoria del Rubin.

Calciomercato Lazio, Azmoun dopo la cessione di Keita

Calciomercato Lazio, fremono i nomi in uscita e aumentano quelli in entrata. Dai nomi importanti di Biglia e Keita, che rispettivamente attendono il trasferimento al Milan e alla Juve (ma sul senegalese è rispuntato anche il Chelsea), a quelli minori di Marchetti, Djordjevic, Cataldi e Kishna; come riporta Il Messaggero, una piccola rivoluzione in atto quella in casa biancoceleste, con la società che guarda anche a come rafforzarsi: oltre ai tanti profili per il centrocampo, il ds Tare monitora l’attaccante iraniano Sardar Azmoun: classe 1995 in forza al Rostov, la Lazio attende la cessione di Keita per fare l’affondo decisivo.

Condividi