Lazio: i fuori rosa costano 5 milioni, per loro due possibilità

159
lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Gonzalez, Morrison, Tounkara e Minala fuori rosa nella Lazio, i loro ingaggi però pesano: resteranno così fino a gennaio, a meno che non scelgano Cina o Dubai. Vinicius reintegrato a sorpresa col gruppo

4,8 milioni di euro: è il costo totale degli ingaggi dei giocatori della Lazio che, per il momento, sono fuori rosa. Un costo non altissimo, ma pur sempre importante per il presidente Claudio Lotito, da sempre attentissimo ai bilanci. I giocatori in questione sono Alvaro Gonzalez e Ravel Morrison (tornano l’altro giorno dall’Inghilterra), poi i giovani Mamadou Tounkara e Joseph Minala. I primi due hanno un ingaggio di circa un milione di euro, mentre gli altri due, insieme, costano altri trecentomila euro: al lordo, appunto, sono quasi cinque milioni. Per loro, al momento, non si intravedono tantissime soluzioni: dovranno aspettare il mercato di gennaio probabilmente, a meno che non accettino una destinazione in cui il mercato è invece ad oggi ancora aperto, ovvero Cina e Dubai, riporta Il Tempo.

MERCATO LAZIO: VINICIUS È TORNATO – Un po’ a sorpresa, invece, è tornato in rosa Vinicius Freitas, il terzino reduce dal prestito allo Zurigo, in scadenza di contratto, che durante l’estate, esattamente come i giocatori di cui sopra, era stato messo in vendita. Alla fine Simone Inzaghi ha deciso di concedergli la possibilità di allenarsi in gruppo e lo ha messo in lista: non è una prima scelta al momento ovviamente, ma potrebbe tornare utile.

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
donadoni bolognaDonadoni: «Ho detto di no all’Italia, non me ne pento»
Prossimo articolo
pallottaRoma: fatturato da record, ma la mazzata è dietro l’angolo