Calciomercato Lazio, è Jemerson l’erede di De Vrij?

jemerson
© foto www.imagephotoagency.it

Il calciomercato della Lazio ruota, come già detto nei giorni scorsi, intorno alle cessioni dei big: il mancato rinnovo di De Vrij potrebbe portare Jemerson del Monaco nella Capitale

Il 3 maggio scorso il direttore sportivo Igli Tare volò a Monaco per vivere dal vivo la semifinale di Champions League contro la Juventus, ma soprattutto per prendere parte ad un summit di mercato con Jorge Mendes, agente di Jemerson. Il ds biancoceleste segue il difensore centrale dai tempi in cui militava nell’Atletico Mineiro e, stando a Il Corriere dello Sport, pare il nome in cima alla lista per rinforzare la difesa, dopo il recente “no” dell’entourage di Stefan De Vrij alla proposta di rinnovo presentata da Claudio Lotito. Il calciatore sudamericano, classe 1992, è reduce da una stagione da titolare e viene valutato 20 milioni di euro dal club francese, richiesta che la Lazio cercherà di limare, facendo leva sui buoni rapporti proprio con Mendes. Perde terreno, dunque, l’ipotesi Rodrigo Caio: il duttile calciatore, all’occorrenza sia difensore centrale che centrocampista, è stato corteggiato da Tare già nel corso della scorsa estate, salvo poi restare al San Paolo e rinnovare, a marzo, il suo contratto. Il club paulista lo ha blindato e, difficilmente, lo farà partire per un’offerta inferiore ai 15 milioni.

 

Condividi