Napoli: la Lazio offre Keita, ma chiede lo scambio

218
infortunio keita
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Lazio, offerto Keita al Napoli in cambio di Gabbiadini per gennaio, ma è caccia comunque ad un altro esterno: tiene ancora banco il nome di Cerci dall’Atletico Madrid, ma non è l’unico in lista…

Adesso che Arkadius Milik è fuori dai giochi, il Napoli si guarda intorno sul mercato e la Lazio potrebbe tornare a farsi viva offrendo Keita Baldé: è più di un’ipotesi, visto che se ne era già parlato prima dell’infortunio del polacco, che certo non ha la stesso ruolo del senegalese. Il fatto è che al momento Keita non ha rinnovato con Lazio e potrebbe andare via a prezzo di indennizzo (piccolo) grazie all’articolo 17: per i biancocelesti, a gennaio, tanto vale cederlo. O meglio, scambiarlo, visto che la Lazio punta Manolo Gabbiadini, giocatore che mai come ora fa comodo al Napoli, ma che a gennaio potrebbe vedersi chiuso da un’altra punta. Di sicuro comunque i biancocelesti prenderanno un altro esterno, perché in ogni caso Keita sarà impegnato in Coppa d’Africa: occhio ancora una volta ai nomi di Paul-George Ntep (Rennes) e Kamil Grosicki (pure lui al Rennes). Anche se la suggestione resta un’altra…

MERCATO LAZIO: SI RIFA IL NOME DI CERCI – Come riporta Il Corriere dello Sport oggi, la Lazio non ha rinunciato ad Alessio Cerci, che potrebbe tornare a Roma su sponda opposta a quella sulla quale aveva cominciato la carriera. In estate l’affare con l’Atletico Madrid era saltato a causa dei tempi di recupero dell’attaccante dall’infortunio (è ancora fuori), ma a gennaio Cerci dovrà trovarsi per forza un’altra sistemazione, visto che gli spagnoli gli hanno già fatto presente che per lui non ci sarà spazio. Tra le cessioni laziali, certe quelle di Ravel Morrison e Mamadou Tounkara (prestito) e Alvaro Gonzalez.

Condividi