Garcia tecnico del Marsiglia: decisivo Baldini?

233
garcia roma
© foto www.imagephotoagency.it

Garcia – Marsiglia: l’ex allenatore della Roma al Marsiglia grazie al contributo di Franco Baldini. Per i giallorossi un risparmio netto sull’ingaggio di 10 milioni di euro lordi fino al 2018: bruciata l’Inter

L’attesa per Rudi Garcia è finita. L’Olympique Marsiglia, insoddisfatta di un deludente dodicesimo posto in classifica nonostante una lieve ripresa nelle ultime tre giornate, in cui sono arrivate due vittorie e un pareggio. Stando a quanto riportato dall’autorevole quotidiano transalpino France Football, il tecnico è catturato dall’idea di fare ritorno nella Ligue 1 che lo vide protagonista alla guida del Lille per ben cinque stagioni, tra il 2008 e il 2013.

VOCI E DUBBI – Garcia è ancora sotto contratto con la Roma fino al 2018. La società nerazzurra starebbe aspettando l’esito finale della sfida di Europa League contro il Southampton per prendere decisioni relative al futuro di Frank de Boer, il quale non riesce a essere convincente in Serie A. Con il timore che Garcia poteva accettare l’ipotesi italiana, alla ricerca di una rivincita dopo la parentesi giallorossa, il Marsiglia si era mosso comunque tutelandosi con Blanc e Gourvennec.

AGGIORNAMENTO 20 OTTOBRE: GARCIA A UN PASSO DAL MARSIGLIA – Confermata la vicinanza di Garcia all’Olympique Marsiglia: il tecnico della Roma, ancora sotto contratto con i giallorossi fino al 2018 e senza panchina da nove mesi, sarebbe il successo designato di Franck Passi, reduce dal successo di domenica contro il Metz ma con un bottino magro di dodici punti in nove partite di campionato che ha scaraventato la sua squadra in basso in classifica. Il nuovo proprietario del Marsiglia, l’americano Frank McCourt, è in ottimo rapporti con Franco Baldini, ex direttore generale della Roma e consigliere del patron giallorosso James Pallotta: secondo le indiscrezioni sarebbe stato proprio lui a suggerire il nome di Garcia al Marsiglia anche nell’interesse della Roma, che risparmierebbe un ingaggio di 10 milioni di euro lordi complessivi per i prossimi due anni.

RUDI GARCIA RESCINDE – La Roma ha comunicato la rescissione del contratto che lega il tecnico francese al club capitolino: «L’AS Roma comunica di aver risolto consensualmente i contratti in essere con l’allenatore Rudi Garcia e i membri del suo staff. L’allenatore francese è arrivato sulla panchina della Roma nell’estate del 2013 ed è rimasto in carica fino al gennaio del 2016, raccogliendo in 114 partite 60 vittorie, 32 pareggi e 22 sconfitte. Sotto la guida di Garcia, la Roma ha ottenuto il record di 10 vittorie nelle prime 10 giornate di campionato nella stagione 2013-14 e ha conquistato due secondi posti consecutivi in Serie A Tim. L’AS Roma augura il meglio a Rudi Garcia e a tutto il suo staff per il loro futuro». La stampa francese punta forte sull’opzione Olympique Marsiglia per il tecnico. La nuova proprietà americana è pronta a concedergli la panca già questa settimana, in vista del big match contro il Psg.

Condividi