Calciomercato Milan decisivo: coperta troppo corta

110
montella milan
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Milan, serve un acquisto per reparto. Vincenzo Montella vuole un difensore (e si punta Musacchio), un centrocampista come Badelj o Fabregas e una punta di scorta, e si fa il nome di Pavoletti

Calcio mercato Milan mai come adesso decisivo. A Vincenzo Montella servono nuovi giocatori e ai proprietari cinesi chiederà un rinforzo per reparto. Non che la rosa del Milan sia corta, gli elementi a disposizione sono ventotto, ma oltre a quegli undici-dodici titolari inamovibili la qualità è bassa e la sconfitta col Genoa lo ha dimostrato. Servono un affare per la difesa, uno per il centrocampo e uno per l’attacco. In più si vedrà anche se sarà possibile disfarsi di qualche giocatore che finora ha deluso, uno su tutti Luiz Adriano: il brasiliano ha mercato ma la famiglia gradirebbe rimanere a Milano.

CALCIOMERCATO MILAN DA RIFARE – In difesa si fa sempre il nome di Mateo Musacchio perché, oltre ai titolari, manca un centrale all’altezza. Il difensore del Villarreal non costa poco e per adesso infatti rimane più una fantasia che altro ma, Musacchio o no, un altro difensore arriverà. A centrocampo Pasalic e Sosa ancora sono oggetti misteriosi e quindi Montella vorrebbe Milan Badelj della Fiorentina oppure il grande sogno Cesc Fabregas del Chelsea. Come riporta Il Corriere dello Sport non è da sottovalutare in avanti l’ipotesi Leonardo Pavoletti dal Genoa.

Condividi