Zaza: «Juventus – Napoli? Alcuni tifosi mi scrivono». Gabbiadini…

452
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Napoli: scambio Gabbiadini – Zaza con il West Ham a gennaio? Idea possibile, visto il reciproco interesse dei club. La Juventus può ancora avere voce in capitolo, ma da qui a pochi mesi…

Possibile scambio a gennaio per il Napoli, che continuerebbe a seguire Simone Zaza, obiettivo di mercato già in estate. Zaza, passato dalla Juventus al West Ham nel frattempo, potrebbe essere oggetto di scambio con Manolo Gabbiadini, giocatore che al momento vive un momento di grande difficoltà in azzurro. Come riferito da RAI Sport, insomma, il Napoli potrebbe offrire al West Ham Gabbiadini per Zaza, giocatore che a sua volta, almeno per il momento, in Premier League ha decisamente deluso. Si tratterebbe di uno scambio alla pari o quasi, visto che qualche mese fa il West Ham per Gabbiadini aveva messo sul piatto circa 25 milioni di euro (rifiutati a quanto pare), mentre Zaza è passato dalla Juve agli Hammers per 5 milioni di prestito oneroso con obbligo di riscatto a 20

MERCATO NAPOLI: SCAMBIO GABBIADINI – ZAZA, MA LA JUVE… – Uno dei nodi fondamentali è proprio quello magari: Zaza è tecnicamente ancora un giocatore della Juventus in prestito, ma una clausola inserita nel suo contratto prevederebbe il riscatto automatico da parte del West Ham dopo un determinato numero di presenze (quattordici pare, l’attaccante è per adesso a nove). Da qui a gennaio Simone potrebbe diventare un giocatore tutto degli Hammers, libero di essere scambiato con il Napoli. Maurizio Sarri stravederebbe per lui e lo vedrebbe come centravanti di qualità e quantità, diversamente da come in passato è stato spesso utilizzato. Zaza potrebbe essere il vice di Arkadiusz Milik.

ZAZA TIFA JUVE –  Simone Zaza ha deciso l’ultimo JuventusNapoli allo Stadium. Il gol dell’attaccante probabilmente ha deciso lo scontro Scudetto dello scorso anno e l’attaccante, passato ora al West Ham, ha parlato ricordando quel momento e la gioia dei tifosi bianconeri, che continuano ad incensarlo per la rete realizzata al club partenopeo: «Il mio gol in occasioni di Juventus – Napoli ci portò in testa alla classifica e rimane un bellissimo ricordo per me ma non solo». Prosegue Simone Zaza: «Ricordo perfettamente quel gol e l’esultanza. Mi ricordo che arrivarono per primi Bonucci, da zoppo, e Morata. Alcuni tifosi mi scrivono ancora ricordando quel gol. Sarei molto contento se i miei ex compagni riuscissero a vincere. Il Napoli è una squadra molto forte ma la Juventus quest’anno si è rinforzata: sono andato via io (ride, ndr). Sicuramente non mi perderò la partita e spero che possa vincere la Juventus».

Condividi