Calciomercato di ritorni: Paloschi al Chievo?

312
infortunio paloschi
© foto www.imagephotoagency.it

Alberto Paloschi al Chievo Verona è un’ipotesi per il calciomercato di gennaio: dopo l’esperienza allo Swansea così così e quella molto grigia all’Atalanta la punta può tornare a casa

Si parla di Alberto Paloschi al Chievo Verona e lo si fa con una certa convinzione. Lo stesso Paloschi è arrivato all’Atalanta in luglio con una maglia da titolare tutta per lui e pagato a peso d’oro dopo sei mesi sufficienti allo Swansea City in Premier League. Dopo pochi mesi è già relegato al ruolo di riserva e per lui il calciomercato di gennaio potrebbe rappresentare una svolta e anche un bel ritorno “a casa”. Il Chievo Verona vuole riprendersi l’attaccante.

PALOSCHI AL CHIEVO DI RITORNO – Paloschi al Chievo sarebbe un cavallo di ritorno, ha già giocato e segnato molto con i gialloblu salvo poi lasciarli nello scorso mercato di gennaio. Adesso a un anno esatto si torna a accostare l’ex rossonero e i veneti, complice il momento particolarmente buio in maglia Atalanta. Andrea Petagna e Mauricio Pinilla partono avanti nelle scelte di Gian Piero Gasperini e Paloschi è a digiuno di gol: a gennaio c’è il Chievo Verona e l’ipotesi prestito, come riporta Il Corriere di Verona. Serve un bomber a Rolando Maran, Paloschi è il nome perfetto.

Condividi