Osti: «Rinnovo di Muriel? Ora non ce n’è bisogno»

45
osti
© foto www.imagephotoagency.it

Rinnovo con clausola rescissoria per Muriel? Il d. s. Carlo Osti smentisce. Sull’acquisto di un difensore a gennaio: «Mi pare troppo presto per pensarci adesso, abbiamo giocatori che possono sopperire»

Si era parlato negli ultimi tempi, e non poco, del possibile rinnovo con la Sampdoria di Luis Muriel dopo le ultime brillanti prestazioni in campionato. Per il colombiano si parlava tra le altre cose anche dell’inserimento di una clausola rescissoria all’interno del nuovo contratto. Tutto vero? Per il momento il direttore sportivo blucerchiato Carlo Osti ha smentito la notizia in toto ai microfoni di Primocanale: «Io non credo che al momento ci sia bisogno di un rinnovo per Muriel e dell’inserimento di una clausola nel suo contratto. Lui sa che comunque la Sampdoria farà di tutto per aiutarlo». Insomma, la porta rimane aperta.

MERCATO SAMPDORIA, OSTI: «GENNAIO? È PRESTO» – La Sampdoria al momento è in piena emergenza difensiva: si era parlato di un possibile arrivo di uno svincolato oppure, a gennaio, dell’acquisto di un’altra pedina. Osti anche in questo caso smentisce: «Mi pare un po’ prematuro parlare di gennaio. Vorrei solo ricordare che abbiamo fatto un grande investimento per Dodò, che non ha ancora assorbito le idee tattiche di Marco Giampaolo, ma che lo farà presto. Abbiamo visto che in caso di emergenza c’è anche Vasco Regini, che può giocare a sinistra, poi ovviamente c’è Daniel Pavlovic (che ora è infortunato, ndr.

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
nainggolan romaWilmots: «Nainggolan? Preferivo mi fumasse davanti»
Prossimo articolo
bertolacci milanInfortunio Bertolacci: è mistero, Milan preoccupato