Cairo su Belotti: «Nessuna offerta del Chelsea, ma siamo qua»

cairo
© foto www.imagephotoagency.it

Urbano Cairo, presidente del Torino, ha fatto il punto della situazione sul futuro di Andrea Belotti: «Chelsea? Nessuna offerta, però siamo qua»

Intervenuto a margine della presentazione dei palinsesti de La7, il presidente del Torino Urbano Cairo ha fatto il punto della situazione sul futuro di Andrea Belotti: l’attaccante di Calcinate è un obiettivo di mercato del Chelsea di Antonio Conte, pronto a mettere sul piatto cifre importanti. Ecco quanto riportato dai colleghi di Toro.it: «Abbiamo fissato con Belotti una clausola rescissoria da 100 milioni, quindi qualora arrivassero offerte dall’estero non potrei dire nulla se lui le accettasse. Non mi risulta alcuna offerta del Chelsea, non ho notizie del genere, però siamo qua. Incontrerò Belotti per capire se è contento di rimanere al Toro. Lui è un nostro giocatore, ne parleremo a Bormio. È fondamentale che un giocatore dell’importanza di Belotti rimanga con noi non solo perché c’è un contratto ma perché è felice di farlo. È una cosa che va verificata, ma non ho motivo di dubitarne. Dead line per la cessione? Dobbiamo parlarne, dobbiamo stabilire un giorno d’accordo con il calciatore oltre il quale non si vada».

Condividi