Caos Inter: pazzo Icardi, contestalo

205
icardi inter
© foto www.imagephotoagency.it

Tra Mauro Icardi e l’Inter, dopo l’autobiografia del Capitano, pubblicata pochi giorni fa, non tira una bella aria

Icardi non è mai stato un tipo facile, in passato intorno al suo nome non sono di certo mancate le polemiche. La questione amorosa con Wanda e l’ex marito Maxi Lopez o la querelle rinnovo che ha animato un’estate intera. Mauro, adesso, torna a far parlare di sè con un libro sulla sua vita. Le 3 pagine dedicate ai tifosi dell’Inter non sono, per usare un eufemismo, piaciute ai supporters neroazzurri che hanno subito risposto a quanto esternato dall’argentino.

LO STRISCIONE DEL DIVORZIO – I tifosi rappresentano, da sempre, la parte più importante nel microcosmo di una squadra di calcio. In positivo, così come in negativo. Sono capaci di rendere pubblico il loro disaccordo con cori, striscioni o comunicati stampa. Stavolta la risposta arriva dalle gradinate della Curva Nord dello stadio Giuseppe Mezza di San Siro: «Usi un bambino per giustificarti e tirarci fango in faccia… Non sei uomo… Non sei Capitano… Sei solo una vile merdaccia…». Mentre l’Inter conferma la fascia da capitano all’ex attaccante della Sampdoria e Zanetti conferma i provvedimenti in arrivo per Maurito. Ma ci sono ancora 90 minuti di Inter – Cagliari e gli sviluppi della situazione non sono finiti qui.

Condividi