Capello: «Belotti mi piace. Hart? L’ho lanciato io»

208
capello cristiano ronaldo messi
© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Capello parla del Torino e promuove Belotti. Poi su Hart, portiere che lanciò da Ct dell’Inghilterra

Il Torino è tra le maggiori rivelazioni di questa parte di stagione. Fabio Capello lo sa e promuove il lavoro della squadra granata, soffermandosi così su Belotti: «E’ un ragazzo che non ha paura di niente, con la maglia del Toro o della Nazionale. Mi ricorda Ciccio Graziani per i movimenti e l’atteggiamento. Non so dove potrà arrivare il Torino, ma può contare su un allenatore coraggioso che dà fiducia ai giovani, basti ricordare che ha lanciato Donnarumma al Milan a 16 anni e mezzo pur potendo contare su un portiere come Diego Lopez» le parole riportate da La Stampa.                                                      HART – A proposito di portieri, il Torino ne ha uno che Capello conosce bene dai tempi da Ct dell’Inghilterra: «Hart l’ho fatto debuttare io con la maglia della Nazionale nel giugno 2008. E’ un ragazzo di grande temperamento, è di scuola inglese ma perfetto per la Serie A. Si è fatto apprezzare in poco tempo e non mi meraviglia, si sposa a meraviglia con la maglia granata».                                                                                                

Condividi