Carpi-Frosinone 0-0, play-off Serie B: pagelle e tabellino

mbakogu carpi
© foto www.imagephotoagency.it

Carpi-Frosinone, semifinale play-off Serie B 2016/2017: pagelle, tabellino e sintesi

“E la prima è andata”, questo probabilmente staranno pensando tifosi e giocatori del Frosinone che escono dalla tana dei lupi biancorossi con uno 0-0 che vale come e quanto una vittoria. Pochissime le occasioni create da entrambi le parti, nel primo tempo meglio sicuramente il Frosinone, nel secondo il Carpi butta il cuore oltre l’ostacolo e cerca di passare in vantaggio con delle incursioni interessanti da destra e sinistra, ma annullate bene dalla retroguardia frusinate e quindi il risultato non cambia. Anche le sostituzioni nel corso del secondo tempo non portano i frutti sperati da entrambi i mister (specialmente quello di Mbakogu per il Carpi) e quindi si arriva alla partita della settimana prossima col Frosinone che potrà contare sulla spinta del suo pubblico e col Carpi che dovrà fare un miracolo per vincere dove quest’anno invece aveva trovato la sconfitta in campionato e trovare una finale play-off a dir poco incredibile.

CARPI-FROSINONE: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Carpi-Frosinone 0-0: tabellino

CARPI (4-4-2): Belec 6, Letizia 6, Sabbione 4.5, Struna 5, Gagliolo 5.5 (45′ st Romagnoli 6), Concas 6 (83′ st Jelenic ng), Bianco 5.5 (70′ st Mbakogu 5.5), Di Gaudio 6, Poli 6, Lasagna 6, Lollo 6. Allenatore: Castori 5.5

FROSINONE (3-5-2): Bardi 6.5, Crivello 6, Gori 5.5, Maiello 5, D.Ciofani 6, M.Ciofani 5.5, Ariaudo6, Dionisi 6.5 (91′ st Mokulu ng), Sammarco 6 (63′ st Frara 5.5), Terranova 5, Fiamozzi 5.5 (83′ st Paganini ng). Allenatore: Marino 5.5

ARBITRO: Daniele Chiffi di Padova 6

NOTE: Ammoniti: Gori, Sammarco, Dionisi. Espulso Sabbione (79′ st) per doppia ammonizione. Angoli: 7 a 3 per il Carpi. Recuperi: pt 1′; st 3′.

Carpi-Frosinone: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO: Uno 0-0 che vale oro per il Frosinone che esce dal Cabassi con la consapevolezza di aver annullato l’avversario più ostico probabilmente da dover affrontare in questi play-off di Serie B e di aver bloccato davanti al proprio pubblico un undici di Castori costruito e messo in campo per offendere i ciociari e andare a giocarsi tutto al Matusa. Biancorossi emiliani che si giocheranno tutto comunque a Frosinone nella partita che probabilmente sarà senza dubbio, la più importante della sua stagione. Frosinone che non sfrutta il vantaggio numerico in campo dal 79′ del secondo tempo per l’espulsione di Sabbione e che non rischia mai in difesa. Un po’ di polemiche in campo all’indirizzo di Dionisi da parte anche del mister Castori, ma tutto scompare a termine della partita. Appuntamento quindi lunedì sera al Matusa di Frosinone per scoprire chi sarà la prima finalista di questi play-off 2016/2017 di Serie B.

93′ Triplice fischio di Chiffi, il primo round tra Carpi e Frosinone finisce 0-0, ciociari che adesso vedono la finale un po’ più vicina

91′ Ultimo cambio anche per il Frosinone: esce Dionisi (fischiatissimo dal pubblico di casa), entra Mokulu

90′ Vengono segnalati 3′ di recupero

86′ Ci prova Di Gaudio, primo tiro nello specchio della porta per gli emiliani. Bardi controlla senza problemi

83′ Cambio per il Carpi: esce Concas, entra Jelenic. Cambio anche per il Frosinone: esce Fiamozzi, entra Paganini

79′ Carpi in dieci uomini. Espulso per doppia ammonizione Sabbione

76′ Dionisi sfiora l’incrocio dei pali, vicino al vantaggio il Frosinone

74′ Giallo per Dionisi del Frosinone

70′ Secondo cambio per il Carpi: esce Bianco, entra Mbakogu

65′ Primo ammonito per il Carpi: giallo a Sabbione per il fallo su Daniel Ciofani

63′ Primo cambio per il Frosinone: esce Sammarco, entra Frara

59′ Giallo per Sammarco per il fallo su Letizia

56′ Punizione Carpi, va Letizia: dritto sulla barriera

45′ Riprende Carpi-Frosinone col primo possesso subito per i padroni di casa

45′ Cambio per il Carpi: entra Romagnoli, esce Gagliolo

SINTESI PRIMO TEMPO: Poco o nulla da dire per quanto riguarda i primi 45′ di questa prima Semifinale paly-off di Serie B. Tra Carpi e Frosinone ha vinto la tattica e i blocchi delle due difese. A spingere un po’ di più sono stati probabilmente gli ospiti che però non sfruttano le palle dalle fasce messe al centro dell’area e perdono occasioni utili. Carpi che invece si concentra tutto sulle fiammate dei singoli che in solitaria si spingono verso la porta di Bardi ma senza successo. Finisce quindi il primo tempo 0-0

45′ Segnalato dal quarto uomo 1′ di recupero

40′ Arriva il primo tiro del Carpi, ci prova Poli da fuori area ma il pallone termina alto sopra la traversa

38′ Ammonito Gori per il Frosinone per il fallo tattico su Letizia

36′ Ci prova Daniel Ciofani, entra in area dalla sinistra tenta il tiro in posizione defilata e il suo diagonale finisce sul fondo. Almeno ci ha provato

31′ Concas dalla sinistra mette un cross in mezzo troppo lungo che finisce direttamente sul fondo. Partita bloccata, nessuna occasione vera da rete e tanta tensione soprattutto da parte di Dionisi

20′ Primo calcio d’angolo per il Carpi, ma niente di pericoloso da segnalare, come per i restanti diciannove minuti di gara trascorsi

9′ Primo pericolo per i padroni di casa! Daniel Ciofani di testa va vicinissimo alla rete, palla alta di un soffio

1′ Dopo il doveroso ricordo per l’arbitro Stefano Farina, scomparso la scorsa settimana, con un minuto di silenzio, cominicia Carpi-Frosinone. Primo pallone allo stadio Cabassi è per i padroni di casa

Carpi-Frosinone: formazioni ufficiali

CARPI (4-4-2): Belec, Letizia, Sabbione, Struna, Gagliolo, Concas, Bianco, Di Gaudio, Poli, Lasagna, Lollo. Allenatore: Castori.

FROSINONE (3-5-2): Bardi, Crivello, Gori, Maiello, D.Ciofani, M.Ciofani, Ariaudo, Dionisi, Sammarco, Terranova, Fiamozzi. Allenatore: Marino

Carpi-Frosinone: probabili formazioni e pre-partita

CARPI (4-4-2) – Belec; Struna, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Jelenic, Lollo, Bianco, Di Gaudio; Lasagna, Mbakogu.  Allenatore: Castori
FROSINONE (3-5-2) – Bardi; Terranova, Ariaudo, Krajnc;  Fiamozzi, Maiello, Gori, Sammarco, Crivello; Ciofani, Dionisi. Allenatore: Marino

Carpi-Frosinone: i precedenti del match

Con il successo per 2-1 al ”Tombolato”, il Carpi dovrà sfidare nella semifinale playoff il Frosinone, costretta a cedere il secondo posto – e quindi la promozione diretta in Serie A – al Verona nonostante la parità nel punteggio. Le due compagini, che hanno condiviso lo scorso anno la loro prima esperienza nella massima serie, si sono incrociate finora soltanto in sei occasioni: nella stagione 2014/15, l’anno della storica promozione in A per entrambe, sono stati i canarini ad avere la meglio grazie al successo interno alla 37° giornata – rete di Blanchard – dopo le reti inviolate nel turno d’andata al Cabassi. Nella stagione appena conclusa si sono registrati uno 0-0 al Cabassi (4° giornata) e un 1-0 al Matusa per i padroni di casa nel girone di ritorno – rete di Terranova. Quindi, in conclusione, i precedenti vedono il Frosinone vincitore in tre occasioni – tutte tra le mura amiche – due pareggi e un solo successo per il Carpi.

Carpi-Frosinone: l’arbitro del match

Sono state rese note le designazioni arbitrali relative alle sfide d’andata della semifinale play-off. Carpi-Frosinone, allo stadio Cabassi, sarà diretta da Chiffi della sezione di Padova. Il fischietto sarà coadiuvato da De Troia di Termoli e Chiocchi di Foligno. Quarto uomo: Cangiano di Napoli. Gli addizionali saranno Pinzani di Empoli e Abbattista di Molfetta. Chiffi in questa stagione ha diretto i canarini in occasione delle vittorie interne per uno a zero con il Brescia e con l’Hellas Verona. Ha diretto il Carpi, invece,  nella sconfitta in trasferta con il Cesena (1-0).

Carpi-Frosinone Streaming: dove vederla in tv

La partita sarà trasmessa dalle ore 20.30 sulle frequenze satellitari di Sky Sport, per la precisione sui canali Sky Sport 1Sky Calcio 1 Sky Supercalcio (anche in HD). Non è tutto, perché il play-off Carpi Frosinone andrà ovviamente in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite la app Sky Go. Ecco inoltre la lista dei siti aggiornati su cui è possibile vedere il calcio streaming: Diretta Streaming Calcio. Qui invece potete trovare tutte le informazioni sul sito di streaming calcio RojadirectaRojadirecta.

Condividi