Cessione Milan: nuovo documento falso?

77
cessione Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Cessione Milan: le ultimissime. Dopo la bomba sganciata da Bloomberg, arrivano altre brutte notizie per il club rossonero direttamente dalla Cina

Cessione Milan: ennesima bomba prima del closing. Dopo l’indiscrezione lanciata da Bloomberg che aveva raccontato di un documento bancario falso presentato a Fininvest nella parte iniziale delle contrattazioni e la smentita ufficiale da parte di Fininvest e della Sino Europe, arrivano nuove, pesanti, indiscrezioni sul consorzio cinese pronto a rilevare le quote del Milan.

LE ULTIME – I giornalisti cinesi di “Caixin” hanno parlato di un documento falso, un altro, presentato dalla cordata che ha già versato una caparra di 100 milioni di euro, a timbro della Bank of Dongguan. Documenti che sarebbero serviti per certificare nei confronti di Fininvest la solidità del gruppo. L’istituto di credito ha smentito di aver prodotto un simile documento per la Sino Europe. Chi si nasconde davvero dietro ai cinesi? Nuove ombre, cinesi, sul Milan.

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
Frederic VeseliCarli: «Voglio un Empoli di 11 matti»
Prossimo articolo
palermo - juventusPalermo – Juventus: i convocati di Allegri