Cessioni Milan: capitano e vice a rischio taglio

abate
© foto www.imagephotoagency.it

Cessioni Milan, rischiano il taglio il capitano e il vice: Ignazio Abate e Riccardo Montolivo potrebbero partire. Le ultimissime notizie di calciomercato invece danno Davide Calabria vicino alla permanenza

Cessioni Milan, non di soli acquisti vivono Fassone e Mirabelli. Il nuovo Milan infatti deve anche sfoltire la rosa e pensa a vendere qualche elemento. Rischiano clamorosamente il taglio sia il capitano sia il vice, vale a dire Riccardo Montolivo e Ignazio Abate. Considerando che Andrea Conti potrebbe essere il nuovo cursore sulla fascia destra, Abate potrebbe essere uno dei sacrificabili in uscita qualora arrivasse un’offerta interessante. Lo stesso vale per Montolivo a centrocampo: se prima i due erano i cardini dello spogliatoio, adesso la situazione è notevolmente cambiata e il nuovo corso rossonero ha intenzione id puntare su un altro tipo di giocatori. Certo, poi la palla passa al calciomercato e bisogna valutare se ci saranno offerte per due giocatori che non sono più nel fiore degli anni e arrivano da due brutti infortuni. Chi rimarrà invece è Davide Calabria, il giovane terzino è partito in sordina con il Milan ma ha saputo convincere sia Montella sia i tifosi. Calabria resterà al Diavolo per giocarsi una maglia da titolare sulle fasce.

Condividi