Champions League, le tappe della Juventus verso la notte di Cardiff

juventus-real madrid
© foto MP

Si avvicina la finale di Champions League di Cardiff tra Juventus e Real Madrid: dalla partenza della squadra, venerdì 2 giugno mattina, ai bus dei tifosi

Il 3 giugno si avvicina e il mondo Juventus è ormai immerso nella finalissima di Champions League contro il Real Madrid. Verso l’attesissima notte di Cardiff, vediamo quali saranno le tappe che accompagneranno l’ambiente bianconero alla sfida contro i ‘Blancos’; la squadra, come riportato dal Corriere dello Sport, partirà alle ore 10,45 di venerdì 2 giugno dall’aeroporto di Caselle. Dopo l’arrivo in Galles, i classici appuntamenti della vigilia: alle ore 16,15 ci sarà la conferenza stampa di Allegri, seguita dalla rifinitura (alle 17, mentre il Real di Zidane sosterrà questi due impegni tra le 18,45 e le 19,30). Arrivando al giorno della partita, sabato 3 giugno, alle ore 11 ci sarà il richiamo muscolare per i bianconeri, poi, con l’avvicinarsi del fischio d’inizio (ore 20,45), la riunione tecnica, alle 17. Il ritorno in Italia è fissato per il giorno successivo, domenica 4 giugno, con un volo alle ore 11. Previsti anche charter per i familiari di calciatori, tecnici e tesserati organizzati dalla Juventus, oltre a voli privati: Allegri metterà a disposizione di parenti e amici un volo da Pisa. Poi, i tifosi: partenze in aereo tra le 3 e le 13 di sabato da Torino, Milano, Bergamo, Verona, Bologna, Roma e Catania; coi bus venerdì 2 mattina da Verona, Milano e Torino, arrivo a Cardiff sabato alle 13.

Condividi