Chelsea, ancora bufera tra Conte e Diego Costa

118
© foto www.imagephotoagency.it

Nonostante la schiacciante vittoria per 3 – 0 ottenuta dal Chelsea contro il Leicester di Ranieri, Conte e il forte attaccante spagnolo rimangono ancora ai ferri corti

Al Chelsea, la telenovela che vede protagonisti il manager italiano Antonio Conte e l’attaccante spagnolo Diego Costa sembra non avere fine. Ai blues non basta un’ottima vittoria a Stamford Bridge contro i campioni del Leicester City, l’allenatore infatti non ha per niente gradito il calo di concentrazione dei suoi giocatori nella fase centrale del match, in cui hanno smesso di andare in pressing sugli avversari. L’intensità è uno dei pallini dell’ex CT della nazionale italiana.

IL CAMBIO MANCATO – Diego Costa, come prevedibile, finisce tra i più criticati da Conte, che lo accusa di aver smesso di mettere in difficoltà i difensori delle Foxes. A quel punto, con fare decisamente polemico, lo spagnolo ha chiesto a gran voce il cambio, ma il mister lo punisce rifiutandosi di sostituirlo. Negli spogliatoi i due, di fronte al resto della squadra e dello staff tecnico, hanno dato luogo a una vera e propria lite. L’attaccante ha protestato veementemente contro il suo manager, dicendogli di non infastidirlo nel caso non gradisca la sua prestazione.

Condividi