Klopp: «Conte è il Guardiola della Juventus»

434
conte chelsea
© foto www.imagephotoagency.it

Chelsea – Liverpool, Klopp elogia l’avversario Conte alla vigilia della sfida con un paragone particolare: «Ma domani non giochiamo noi due»

Domani alle 21 va in scena un altro big match della Premier League: Chelsea – Liverpool, sfida tra due scontente della scorsa stagione. Sarà la prima sfida che vedrà contrapposti in Inghilterra Antonio Conte e Jurgen Klopp. Proprio nei confronti dell’italiano, alla vigilia del match, il tedesco ha avuto belle parole: «La cosa più importante da dire di lui è che è un gran manager, una specie di Pep Guardiola della Juventus – spiega Klopp – . In bianconero ha creato un tipo di gioco particolare, che ha funzionato sia lì che in Nazionale». Il paragone con l’attuale allenatore del Manchester City è in funzione della filosofia di gioco dunque, intesa come capacità di creare una propria identità specifica.

LIVERPOOL, KLOPP: «NON GIOCO CONTRO CONTE» – L’allenatore del Liverpool sottolinea le caratteristiche emozionali di Conte, in grado sempre e comunque di farsi sentire dai suoi giocatori durante il match: «Mi sembra un tipo piuttosto emotivo, anche quando la sua squadra non segna: pare molto coinvolto nel gioco, ma non è la sua caratteristica principale – ha detto Klopp – . Quanto fatto finora da Antonio in carriera è abbastanza impressionante, ma io domani non giocherò contro Conte, giocheranno Liverpool e Chelsea».

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
morata spagnaMorata: «Il Napoli mi voleva, ma non tradisco la Juve»
Prossimo articolo
milanAmbrosini: «Milan, io non torno, ma prendi Maldini»