Chelsea-Sabatini, matrimonio a rischio?

96
sabatini
© foto www.imagephotoagency.it

Possibili svolte societaria in casa Chelsea: ecco i piani di Antonio Conte per portare Walter Sabatini a Londra, ma non sarà facile

La scorsa settimana il direttore sportivo della Roma Walter Sabatini ha annunciato il suo addio ai giallorossi dopo diversi anni di lavoro, mai troppo apprezzato ma comunque prezioso. Nel futuro dell’ex direttore della Roma sembra profilarsi sempre di più l’ipotesi Chelsea come raccontato qualche giorno fa.

CONTE LO VUOLE A LONDRA – Il maggior sponsor per l’arrivo ai Blues di Sabatini sarebbe proprio il nuovo manager del Chelsea ed ex CT della Nazionale Antonio Conte, desideroso di costruire una squadra a sua immagine e somiglianza, cosa che la dirigenza attuale, rappresentata principalmente dal direttore Micheal Emenalo, non ha fatto. Con l’ex direttore della Roma il manager dei Blues troverebbe quel feeling che al momento manca.

EMENALO RESISTE – Secondo quanto riportato dal Daily Mail però, l’ingresso di Sabatini al Chelsea non è così facile come sembrerebbe: Roman Abramovich ha ancora molta stima nei confronto di Emenalo, e la conferma è data proprio dagli scorsi 9 anni in cui il direttore ha operato a Londra. Sono passati tanti allenatori da Stamford Bridge, lui è ancora lì. È ancora presto però per tirare le somme, nelle prossime settimane potrebbe accadere di tutto, anche perché Conte difficilmente si tirerà indietro, l’ha già fatto in estate sul mercato e ora fa giocare Azpilicueta centrale, è nella posizione per poter puntare i piedi.

Condividi