Chiellini suona la carica: «Vogliamo la finale, siamo più maturi rispetto al 2015»

Chiellini
© foto MP

Giorgio Chiellini, difensore della Juventus, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della semifinale di ritorno contro il Monaco

Oltre a Massimiliano Allegri è intervenuto, nella conferenza stampa alla vigilia della semifinale di ritorno di Champions League contro il Monaco, Giorgio Chiellini. Il difensore fissa l’obiettivo finale e spiega come questa Juventus sia più matura rispetto a quella che nel 2015 perse nell’atto finale contro il Barcellona: «La nostra fase difensiva dipende da tutta la squadra non solo da un reparto. Se prendiamo pochi goal è solamente perchè tutti fanno la loro parte sacrificandosi per la squadra. Manca un mese alla fine speriamo di tenere questa solidità». Sul Monaco: «All’andata al di là del risultato ci hanno messo in difficoltà. I loro attaccanti sono molto forti e non devono essere sottovalutati. Dal primo incrocio siamo usciti provati, c’è quindi grande rispetto». Sulla sua squadra dal 2015 a oggi: «Quando vedi vicino il traguardo la carica aumenta, sono mesi che fatichiamo per essere qui. Vogliamo vincere questa semifinale, rispetto a due anni fa sappiamo gestire meglio il risultato e siamo maturati tantissimo. Ai tempi nessuno pensava che saremmo arrivati in finale ora invece siamo pronti».

Condividi