Chievo, Frey sfida la Juve: «Serve la partita perfetta»

31
frey chievo juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore del Chievo Verona attende la sfida di domani contro la Juventus, ricordando il pareggio in trasferta dello scorso anno

Domani alle ore 15, la Juventus sarà ospite del Chievo Verona nella dodicesima giornata di Serie A. Il difensore clivense Nicolas Frey crede alla possibilità di fare risultato contro la capolista del campionato. Ricorda in particolare la sfida del settembre 2015 allo ‘Juventus Stadium’ quando Hetemaj dopo 5 minuti gelò i tifosi bianconeri: «Quella fu una prova di grande livello. D’altronde contro di loro devi muoverti alla perfezione per fare risultato. In sintesi, serve la partita perfetta» le sue parole riportate da L’Arena.                               RICETTA ANTI-JUVENTUS – «Ci vorrà più voglia di loro e dovremo arrivare primi sul pallone. La chiave sarà sporcare il loro gioco e potrebbe non bastare» l’idea del francese, che considera i bianconeri l’unico vero top team italiano: «Hanno una lista di campioni infinita, anche le assenze pesano meno per loro. Ma a noi non mancano le motivazioni, vogliamo riscattarci dopo Crotone. Ai nostri tifosi garantisco che tornerà il vero Chievo».

Condividi