Consigli Fantacalcio: indicazioni per la 35ª giornata

keita roma-lazio derby
© foto www.imagephotoagency.it

Consigli Fantacalcio: indicazioni per la 35ª giornata. Chi schierare e chi evitare per la quartultima giornata di campionato.

Siamo arrivati alla prima di quattro partite che sono come finali per alcune squadre di questa Serie A: si accende la corsa per non retrocedere. Il Genoa giocherà contro l’Inter e parallelamente Crotone sarà a Pescara, mentre l’Empoli sarà in casa contro il Bologna. Queste partite tanto ci diranno su come saranno le ultime tre giornate. La lotta scudetto è meno aperta, sembra quasi una questione che riguarda solo con quanto anticipo ci voglia arrivare la squadra di Allegri: Napoli e Roma non corrono abbastanza. In mezzo una selva di gara più o meno importanti: Lazio e Atalanta, rispettivamente contro Sampdoria e Udinese vogliono continuare il loro cammino verso le posizioni che contano per le coppe europee, il Torino sarà impegnato nel Derby della Mole. Basta indugiare e vediamo chi schierare e chi evitare per questo turno di campionato.

Consigli Fantacalcio Serie A – 35ª giornata: Napoli-Cagliari

Quattro partite per la corsa al secondo posto, non voglio tarpare le ali alle speranze dei tifosi partenopei e a quelli giallorossi, ma sembra che la questione scudetto sia una cosa che riguarda principalmente la Juventus. Con questo non significa che i ragazzi allenati da Sarri non possano provare a prendere tutti e 12 i punti in palio da qui alla fine del campionato. Per la sfida di sabato alle 18 contro il Cagliari c’è da dire che sulla carta la squadra favorita non è quella di Rastelli. Un evento potrebbe essere il ritorno in campo dal primo minuto di Maksimovic, in considerazione della squalifica a Koulibaly. Il reparto avanzato non cambia e per questo motivo meglio evitare soluzioni fantasiose con Pisacane-Salamon titolari. Spiace che Pavoletti e Milik siano diventati delle comparse in questo campionato ma, sinceramente, voi mettereste in panchina uno tra Insigne e Mertens? Per quanto riguarda il Cagliari sappiamo che Tachtsidis non è sinonimo di sicurezza, anzi più facile che sia sinonimo di falli a centrocampo, Borriello con la zampata decisiva magari un gol lo piazza quindi tenetelo in considerazione.

Chi schierare: Hysaj, Hamsik, Mertens, Insigne, Borriello
Chi evitare: Pisacane, Salamon, Tachtsidis

Consigli Fantacalcio Serie A – 35ª giornata: Juventus-Torino

Il Derby della Mole. Già questo è sinonimo di partita aperta a qualsiasi risultato. Ovviamente la Juventus di perdere altri punti in giro non ne ha voglia, ma contro la squadra di Mihajlovic nulla è scritto. Sebbene Belotti&co siano apparsi parecchio appannati nel match contro la Sampdoria, non facciamoci ingannare. Sono queste partite che accendono i giocatori. Le scelte non sono facili: eviterei Neto-Hart. Buffon non giocherà per rifiatare dopo il match di CL. In difesa potrebbe esserci un leggero turnover: Bonucci e Chiellini, dovrebbero partire dalla panchina, per questo motivo spazio a Benatia e Barzagli. Il secondo è sinonimo di garanzia, il primo di falli. Marchisio riposa, mentre Khedira sicuramente titolare (e sicuramente da schierare). Cuadrado ha giocato solo uno scampolo di partita contro il Monaco, quindi è da portare. Davanti ci sono i “soliti tre” a cui non si rinuncia nemmeno per sbaglio. Vediamo il Torino. Zappacosta giocherà titolare in considerazione dell’assenza di De Silvestri, Acquah a centrocampo è sicuramente un giocatore da evitare per il noto numero di falli che causa. Baselli-Iago sono due discontinui, ma in questa partita potrebbero essere quelli che a centrocampo faranno la differenza. Eviterei Iturbe perché un gol contro la Sampdoria non lo rende automaticamente il più pericoloso. Mentre il Gallo resta inamovibile.

Chi schierare: Barzagli, Baselli, Khedira, Cuadrado, Dybala, Higuain, Mandzukic, Belotti, Iago
Chi evitare: Avelar, Acquah, Benatia

Consigli Fantacalcio Serie A – 35ª giornata: Udinese-Atalanta

Lunch match della domenica è quello tra la squadra di Delneri e quella di Gasperini, due allenatori che si conoscono molto bene. Per la truppa di Gasperini questa vittoria è fondamentale e purtroppo mancherà uno dei suoi giocatori più “in palla”: Conti è tra gli squalificati insieme a Freuler. In campo per gli orobici potrebbe giocare dal primo minuto Hateboer ma tanto nessuno l’ha comprato al Fantacalcio, quindi non ci poniamo nemmeno il problema. Sul piano della delinquenza sicuramente personaggi del calibro di Cristante, Hallfredsson, Badu e Felipe sono da evitare. I titolari inamovibili sono Caldara, Spinazzola, Gomez, Petagna, Zapata, Thereau, Jankto e De Paul.

Chi schierare: Caldara, Masiello, Spinazzola, Gomez, Petagna, Thereau, Zapata, Jankto, Widmer, De Paul
Chi evitare: Felipe, Cristante, Badu, Hallfredsson

Consigli Fantacalcio Serie A – 35ª giornata: Lazio-Sampdoria

Veniamo alla mia squadra del cuore: la Sampdoria. Sul fronte infortunati la situazione si complica: Muriel ha recuperato ma non è ancora in condizione di giocare dal primo minuto una partita intera di questa intensità, Schick è alle prese con la riabilitazione per la lussazione alla spalla e non sarà della partita, a Giampaolo resta il solo Quagliarella e, forse, Budimir. Per questo c’è tanto spazio per gli esperimenti: Djuricic da primo minuto in posizione di seconda punta, oppure giocare con due trequartista Bruno Fernandes e Alvarez? Personalmente credo più alla prima ipotesi prospettata dato che Djuricic può coprire facilmente quella porzione di campo. Dietro siamo alle solite: Praet-Linetty in ballottaggio in relazione a chi giocherà dietro, se ci sarà Regini allora sarà titolare Praet, se sarà Dodo (Dio ce ne scampi) allora a centrocampo ci sarà il trattore Linetty. Dietro si va sul solito Silvestre-Skriniar centrali con Bereszynski a coprire sulla destra. In porta nuovamente Puggioni, Viviano dovrebbe aver recuperato ma probabilmente rientrerà la prossima. La Lazio arriva a questo match forte delle sue convinzioni: mancherà Parolo per squalifica, mentre ci saranno Immobile e Keita. Probabile che i fratelli Baldé si troveranno visto che Ibou potrebbe essere nuovamente aggregato alla prima squadra e essere a disposizione del mister. Dietro non si rinuncia a DeVrji, a Biglia e a Milinkovic. La questione Lulic è sempre la stessa, buonissimo giocatore ma tanto affezionato ai gialli.

Chi schierare: Immobile, Quagliarella, Keita, Milinkovic, Biglia, DeVrji, Quagliarella, Djuricic, Fernandes, Praet
Chi evitare: Bastos-Wallace, Dodo, Regini

Consigli Fantacalcio Serie A – 35ª giornata: Chievo-Palermo

Se dovessi scegliere una gara per il premio “Risultato imprevedibile” questa partita sarebbe Chievo-Palermo. La squadra di Maran che veniva da cinque sconfitte consecutive si è risvegliata contro il Genoa, il Palermo ha trovato i tre punti e vede un piccolo barlume di speranza in queste quattro finali. Sicuramente non è la partita della vita per i clivensi che, con la pancia piena, hanno raggiunto la salvezza già a Natale. Saranno proprio le diverse motivazioni a fare la differenza sul campo, così come le assenze importanti. La squadra di Bortoluzzi è tutta in mano a Diamanti in considerazione della squalifica di Nestorovski. Rispoli visto il rendimento delle ultime giornate non vi azzardate a lasciarlo a casa, riguardo agli altri vi lascio il beneficio del dubbio. Sicuramente non mi metterei a schierare titolare gente come Cionek o Goldaniga. Maran si affida ai suoi soliti ragazzi: Inglese per l’attacco, nonno Pellissier si riposa. Dietro Birsa a distribuire palloni tanto quanto Cacciatore e Izco distribuiranno calci. Quindi sapete già quali sono le scelte vincolante per evitare i Malus.

Chi schierare: Rispoli, Sallai, Diamanti; Inglese, Birsa, Castro,
Chi evitare: Cacciatore, Izco, Cionek, Goldaniga e parecchi altri del Palermo

Consigli Fantacalcio Serie A – 35ª giornata: Genoa-Inter

Possiamo dire che questa partita è fondamentale per Pioli? Sì, dobbiamo dirlo. Le sue riconferme per il futuro passano anche dai risultati che riuscirà a conquistare nelle ultime quattro gare. Possiamo dire che la permanenza in A del Genoa passa anche da questa partita? Sì, perché se il Crotone dovesse continuare con questa marcia una squadra tra i rossoblù e l’Empoli saluta il campionato di Serie A. Il Genoa pare avvantaggiato da un momento nero della squadra di Suning ma soprattutto dal lento e progressivo sgretolarsi della difesa nerazzurra. Mancheranno Murillo per squalifica, Miranda per infortunio, sarà titolare Medel centrale, sarà titolare pure Nagatomo. Se questo non bastasse Pioli sembra andare verso Kondogbia-Joao Mario assieme invece che Banega. Unica luce: Icardi, Perisic, Candreva e Gagliardini. Abbiamo demolito l’Inter ma non è che il Genoa sorride. Eviterei in ogni caso Lamanna, Gentiletti, Lbazovic. Ringraziamo il cielo che Laxalt è squalificato e potremo vedere in campo Beghetto (che era un giocatore fortissimo prima di passare al Genoa a fare panchina). Dentro Veloso-Rigoni. In attacco Juric le prova tutte Simeone-Palladino-Ntcham.

Chi schierare: Rigoni, Veloso, Beghetto, Simeone, Ntcham. Icardi, Perisic, Gagliardini, Candreva.
Chi evitare: Lamanna, Gentiletti, Lazovic, Munoz, Nagatomo, Kondogbia

Consigli Fantacalcio Serie A – 35ª giornata: Sassuolo-Fiorentina

Le ultime partite della squadra Viola mandano un segnale preoccupare a Sousa, cali di attenzione, cali di rendimento non sono un bel biglietto da visita quando si va al Mapei a trovare il Sassuolo. La squadra di Di Francesco sta disputando un finale di campionato migliore di come sicuramente ha iniziato la sua avventura quest’anno. Il risultato pertanto è aperto a qualsiasi possibilità. Dato positivo per la Fiorentina il ritorno dalla squalifica di Kalinic che andrà a fare coppia con Ilicic. Peccato che in questo finale di stagione Chiesa ha avuto una flessione e pertanto dovrebbe partire dalla panchina assieme a Bernardeschi. In questo momento meglio puntare su Vecino e Milic. Il Sassuolo ripropone Adjapong che non è proprio uno che porta fortuna, di solito con lui in campo i neroverdi perdono. Acerbi, Sensi, Berardi e Matri non sono in discussione; qualche perplessità me la dà il reparto difensivo con Letschert, a centrocampo Aquilani e Duncan possono solo fare danni.

Chi schierare: Sanchez, Vecino, Milic, Ilicic, Kalinic. Matri, Berardi, Sensi, Acerbi
Chi evitare: Adjapong, Letstchert, Aquilani, Duncan, Salcedo, Tello, Badelj

Consigli Fantacalcio Serie A – 35ª giornata: Pescara-Crotone

Amici miei, questa è LA PARTITA. Bello il calcio spettacolo del Napoli, belle le vittorie ciniche della Juventus o le partite tutto cuore dell’Atalanta. Ma se volete i calcioni veri, la polemica a centrocampo, una buona dose di maleducazione è su questo campo che dovete andare. Il Pescara è già retrocesso, il Crotone si gioca la Serie A: la squadra di Zeman è senza motivazioni? Manco a pensarlo, se potrà renderà la vita impossibile agli squali. Chi vincerà tra squali e delfini non è dato saperlo, ma sarà un match infuocato. Falcinelli squalificato è una grande perdita per i ragazzi di Nicola, ma c’è Trotta-Simy là davanti a dettare legge. Caprari-Cerri-Benali il tridente che il Pescara propone. Le partite più che in attacco si giocheranno nel numero di lisci in difesa: Bovo va evitato, dall’altra parte Ferrari e Rosi non è che sono meglio. Giocatori a centrocampo su cui puntare Verre-Capezzi che l’anno prossimo saranno da tutt’altra parte e hanno voglia di mettersi in mostra positivamente.

Chi schierare: Zampano, Verre, Capezzi, Trotta, Simy, Cerri, Caprari, Benali
Chi evitare: Bovo, Memushaj, Ferrari, Rosi, Barberis

Consigli Fantacalcio Serie A – 35ª giornata: Empoli-Bologna

In altre circostanze sarebbe una partita tra scapoli e ammogliati, ma la squadra di Martusciello si gioca la Serie A. Dopo due belle partite contro Milan e Fiorentina, c’è stata la frenata ma la classifica recita: Genoa 30, Empoli 29, Crotone b. Una vittoria potrerebbe la squadra toscana a +2 dal Genoa (in caso di sconfitta contro l’Inter). A quel punto un vincente Crotone sarebbe a solo due punti dai rossoblù. Quella contro il Bologna è la partita da non sbagliare. Pucciarelli-Thiam-ElKaddouri sono i migliori indiziati per questa gara, dall’altra parte Verdi-Destro non dovrebbero tradire le aspettative. Dove entrambe le squadre traballano è il centrocampo Dzemaili da valutare potrebbe non recuperare, Donsah-Taider non lo possono sostituire a dovere. Dioussè è troppo affezionato ai gialli e questo per l’Empoli è un male se poi ci aggiungiamo le sviste di Barba-Bellusci nelle retrovie non si sta sereni. Non che il Bologna dietro sia una fortezza con Krafth, Gastaldello e Mbaye.

Chi schierare: Pucciareli, Thiam, ElKaddouri, Destro, Verdi
Chi evitare: Dioussè, Donsah, Taider, Gastaldello, Barba

Consigli Fantacalcio Serie A – 35ª giornata: Milan-Roma

Ultima partita di questo programma è la gara a San Siro tra i rossoneri e i giallorossi. La squadra di Spalletti esce abbastanza ridimensionata dall’ennesimo Derby della Capitale perso contro la Lazio. La squadra rossonera dal cambio di proprietà non he ha più vinta una. Insomma una partita tra squadre non proprio messe bene. Montella si gioca la riconferma sulla panchina del Milan, Spalletti quella a Roma: tutto è nelle mani degli attacchi che saranno al completo. Deulofeu-Bacca-Suso per il Milan, Salah-Dzeko-ElShaarawy per Spalletti. Questi son da schierare per gli evidenti motivi legati ai gol che potrebbero fare. Dietro da evitare De Rossi-Pasalic, che verranno spesso allo scontro e anche Sosa. Mentre una possibilità bisogna darla a Emerson (sempre in dubbio fino all’ultimo)e a Paredes. Le difese sono discutibili: Romagnoli se ogni cinque partite non si ferma non è contento e questo obbligherà Montella a giocare con Paletta-Zapata. De Sciglio e Vangioni sugli esterni è come andare di notte. La Roma propone Bruno Peres-Manolas-Fazio che non è tanto meglio di quello rossonero, ma sicuramente Peres potrebbe essere una risorsa anche in senso offensivo.

Chi schierare: Peres, Emerson, Paredes, Nainggolan, Salah, Dzeko. Deulofeu, Bacca, Suso, Fernandez
Chi evitare: Sosa, Pasalic, De Rossi, De Sciglio, Vangioni

 

Condividi