Conte, che lezione a Mourinho: Chelsea-United 4-0

119
oscar - inter
© foto www.imagephotoagency.it

Nel posticipo della nona giornata di Premier League, il Chelsea batte con largo punteggio il Manchester United. Conte vince la sfida con Mourinho

Il Chelsea surclassa il Manchester United a ‘Stamford Bridge’. Nel posticipo della nona giornata di Premier League, è Antonio Conte ad avere la meglio su Josè Mourinho nella particolare sfida delle panchine. A Londra, una partita a senso unico, coi ‘Blues’ a segno due volte per tempo con, in ordine, Pedro, Cahill, Hazard e Kanté. Chelsea alla terza vittoria consecutiva e attualmente quarto in classifica, ad un punto dalle capoliste Manchester, Arsenal e Liverpool. United senza vittorie da tre giornate e alla terza sconfitta in campionato,ora a sei lunghezze dalla vetta.

QUERELLE CONTE-MOURINHO – Al termine del match, Mou si è espresso sull’esultanza del rivale italiano per il gol del 4 – 0: «Non si può esultare così sul 4 – 0, così provi solo a umiliare la mia squadra». Conte ha provato a spiegarsi, ma il manager portoghese si è allontanato subito dopo. A quel punto, l’ex CT della nazionale italiana ha replicato così: «Sono stato calciatore, so come comportarmi nelle varie situazioni che capitano. I tifosi del Manchester United cantavano di continuo, io volevo solo che i nostri ci supportassero. Secondo me è assurdo criticare un allenatore che vuole solo un applauso per i propri giocatori. Josè è uno dei più grandi allenatori al mondo, ma è importante parlare dell’ottima prova dei ragazzi. Hanno certamente meritato».

CITY SENZA VITTORIA – Nel primo pomeriggio, deludente pareggio per il Manchester City di Guardiola che non è andato oltre l’1-1 interno contro il Southampton. ‘Citizens’ senza vittorie da tre gare come lo United.

Condividi