Contratto Suso, a breve l’incontro con gli agenti

suso milan
© foto www.imagephotoagency.it

Contratto Suso, il Milan potrebbe rinnovare il legame con lo spagnolo in scadenza nel 2019. Diventato un punto di riferimento, è vicino alla firma: incontro positivo tra calciatore e dirigenza – 28 aprile

Dopo un primo contatto, ritenuto positivo, tra Suso e i nuovi dirigenti del Milan (Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli) il club rossonero si muoverà anche con gli agenti del giocatore spagnolo. Il calciatore ha espresso la sua volontà di rimanere al Milan e secondo “Il Corriere della Sera” la prossima settimana andrà in scena l’incontro tra i dirigenti milanisti e gli agenti del calciatori per parlare di cifre. La trattativa per il rinnovo di Suso procede spedita.

Contratto Suso, incontro positivo col Milan: le ultime – 27 aprile, ore 17.35

Importanti aggiornamenti sul fronte Suso per il Milan. Il fantasista spagnolo è in scadenza 2019 ma la dirigenza rossonera è al lavoro per raggiungere l’accordo per il prolungamento, con l’ex Liverpool tra le note più positive della formazione di Vincenzo Montella. Secondo quanto riporta Sky Sport, questo pomeriggio è andato in scena un incontro tra Suso, il direttore sportivo Mirabelli e l’ad Fassone: segnali positivi, in programma la prossima settimana un summit con gli agenti.

Contratto Suso: il padre dice sì, Fassone è al lavoro

Contratto Suso, il rinnovo è molto vicino. In casa Milan si respira un grande ottimismo anche se i lavori per la firma non sono iniziati ufficialmente. Vero è che già Adriano Galliani ha avviato i contatti qualche mese fa, adesso sta a Marco Fassone chiudere il tutto in maniera positiva. Attualmente Suso ha un contratto in scadenza nel giugno del 2019 e la settimana in corso potrebbe essere quella decisiva per porre le basi per il futuro. Il cambio di dirigenza non sembra essere un grosso problema per Suso: si va verso l’aggiunta di due anni all’attuale contratto con ingaggio più che raddoppiato, infatti l’iberico passerà da un milione a uno stipendio tra due milioni e mezzo e tre milioni di euro. «Non c’è niente di ufficiale in questo momento. Le cose però stanno andando in maniera positiva, posso dirlo. Al momento penso che il rinnovo si possa considerare probabile. In questo momento stiamo aspettando la società» è quanto ha affermato il padre di Suso a La Gazzetta dello Sport. Le parti sono molto vicine.

Condividi