Copa America, Uruguay – Paraguay 2 a 0 al parziale

3
© foto www.imagephotoagency.it

La Copa America potrebbe avere la vincitrice già  alla fine del primo tempo della finale: l’Uruguay è in vantaggio per 2 a 0 al parziale, battendo momentaneamente un Paraguay privo di trazione offensiva.

La squadra di Tabarez meriterebbe il vantaggio già  nei primissimi minuti quando durante un’azione confusa in area di rigore Justo Villar si fa aiutare da Nèstor Ortigoza, autore di una clamorosa parata di mano, per allontanare la palla ed evitare la rete: l’arbitro, insieme con il suo assistente, non vede il parapiglia, che era di difficile valutazione, e lascia correre. Non tarda comunque ad arrivare il goal del vantaggio con Luis Suarez, che pochi minuti prima si era messo in mostra per uno dei suoi momenti di stizza: calpestato completamente il corpo Ivà¡n Piris, viene graziato dalla terna che non se ne ravvede. All’11’ dopo un rimpallo arriva la palla all’attaccante del Liverpool che, grazie anche ad una deviazione, beffa Justo Villar, nettamente in difficoltà  durante la gara, per l’1 a 0.

Il secondo goal è siglato da Diego Forlan, che riesce a sbloccarsi in questa competizione dopo tantissime occasioni sciupate: al 41′ buona ripartenza dell’attaccante dell’Atletico Madrid, che al Mondiale venne eletto miglior giocatore, e buon tiro ad incrociare che beffa Justo Villar.

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…