Costacurta, Maldini o Albertini nel nuovo Milan

124
costacurta maldini marino albertini
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan del futuro, quello targato Sino-Europe Sports, potrebbe ripartire da un ambasciatore d’eccezione: Alessandro Costacurta, Paolo Maldini o Demetrio Albertini

Alessandro Costacurta, Paolo Maldini o Demetrio Albertini: sono nomi che ogni tifoso del Milan sogna per la nuova dirigenza, e adesso i fan potrebbero pure essere accontentati. Come detto ieri il Milan targato Sino-Europe Sports darà il via a gennaio a una forte rivoluzione, non solo a livello di calciomercato ma anche societaria, e per questo sta pensando a dei profili per il ruolo di ambasciatore. Si tratta infatti di un uomo immagine in grado di rilanciare il profilo del Milan in Italia e nel mondo.

IL MILAN DEL FUTURO – Il primo nome venuto in mente ai cinesi è quello di Paolo Maldini ma ancora l’ex capitano rossonero non si è espresso sull’argomento. Si tratta pur sempre di voci, ma anche Albertini sarebbe un nome interessante per questa posizione. L’ex centrocampista però ha maturato un alto ruolo dirigenziale in questi anni e sembra l’opzione meno plausibile. Da tenere in considerazione anche Costacurta, che è meno esperto a livello di dirigenza ma è abbastanza quotato come riporta La Gazzetta dello Sport.

Gianmarco Lotti
Giornalista sportivo toscano vivente, amante del calcio come cultura. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.
Condividi
Articolo precedente
donnarumma badelj milanMilan a oltranza per Donnarumma e Badelj
Prossimo articolo
pogbaTradimento Pogba, aveva detto: «Resto alla Juventus»