Coulibaly strega la Juventus: incontro con il Pescara. Si è parlato anche di…

coulibaly pescara
© foto www.imagephotoagency.it

Mamadou Coulibaly ha stregato la Juventus, nel prossimo calciomercato i bianconeri potrebbero portare avanti un affare col Pescara. Gli abruzzesi però vogliono talenti in prestito, tra cui Riccardo Orsolini: le ultimissime notizie – 17 maggio

Tutto vero: la Juventus vuole Mamadou Coulibaly! Il centrocampista classe ’99 del Pescara è un obiettivo dei bianconeri che vorrebbero bruciare la concorrenza sfruttando i buoni uffici con il presidente Sebastiani. Secondo “Sky Sport” quest’oggi è andato in scena un incontro tra il ds della Juve Fabio Paratici, il presidente biancazzurro Sebastiani, il ds Leone e Simone Pepe, ex calciatore bianconero, entrato a far parte della dirigenza degli abruzzesi. Coulibaly piace alla Juve ma qualora andasse in porto l’affare bisognerebbe capire se aggregarlo alla Primavera bianconera o se invece lasciarlo ancora un anno in Serie B al Pescara per giocare con continuità. Nell’incontro però si è parlato anche di Riccardo Orsolini e Andrea Favilli: il primo è stato acquisto dalla Juve, il secondo verrà riscattato dall’Ascoli e poi ceduto alla Juve ma quest’ultimo ha richieste anche da Atalanta, Hellas Verona e Spal.

 

 

Coulibaly strega la Juventus: il Pescara chiede in cambio 3 talenti – 16 maggio

La Juventus continua a puntare sui giovani e l’ultimo nome caldo è quello di Mamadou Coulibaly, centrocampista centrale del Pescara. Il talento senegalese è finito nella lista dei desideri di Giuseppe Marotta, che è rimasto stregato dalle qualità del giocatore diciottenne, la cui storia travagliata personale è ormai arcinota. Il Pescara potrebbe essere d’accordo sulla cessione ma chiede dei talenti in prestito, tra cui Riccardo Orsolini, attualmente all’Ascoli ma comprato già dalla Juventus a gennaio. Oltre a Orsolini si potrebbe parlare di Grigoris Kastanos e Rolando Mandragora, entrambi potrebbero essere usati come contropartita tecnica nell’affare Coulibaly secondo Tuttosport. La cosa certa è che Marotta vuole giocare d’anticipo e non lasciarsi sfuggire questo potenziale fuoriclasse, quindi nelle prossime settimane cercherà di serrare le fila dell’operazione.

Condividi