Biraghi: «Pescara non brillante, risultato bugiardo»

32
aquilani biraghi
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Biraghi ha commentato la partita del Pescara, oggi a Roma allo Stadio Olimpico contro la Lazio è arrivata una secca sconfitta per tre a zero

Il Pescara di Cristiano Biraghi ha buttato via una ghiotta occasione oggi a Roma contro la Lazio padrona di casa. Da un possibile rigore da realizzare ma calciato malissimo da Memushaj, poi sono arrivati tre gol e un risultato largo per i biancocelesti. C’è rammarico in casa Pescara e proprio il terzino ammette: «Non siamo stati brillanti come le altre partite. Ci è mancato qualche spunto e l’aver giocato in un campo così difficile per noi non deve essere un alibi».

LAZIO CONTRO PESCARA – Sempre Biraghi in zona mista ha detto: «Per me il risultato è stato troppo largo. Siamo stati sbilanciati e abbiamo subito gol. Non siamo preoccupati, ‘preoccupazione’ è una parola troppo grossa in questo momento. Abbiamo incontrato Napoli e Sassuolo, che sono le due squadre organizzate meglio dopo la Juventus. L’Inter poi ha singoli fortissimi come la Lazio».

Gianmarco Lotti
Giornalista sportivo toscano vivente, amante del calcio come cultura. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.
Condividi
Articolo precedente
donadoniDonadoni: «Soddisfatto del Bologna e di Verdi»
Prossimo articolo
sarriSarri: «Milik fortissimo. Napoli e Juventus su livelli diversi»