Critiche a Mario Gomez: «E’ la morte delle palle gol»

40
Mario Gomez
© foto www.imagephotoagency.it

Critiche a Mario Gomez in Germania: i tifosi del Wolfsburg non hanno digerito le cattive prestazioni del centravanti tedesco in questo avvio di stagione

Critiche a Mario Gomez, nuovo attaccante del Wolfsburg, sembrava aver rivitalizzato la propria carriera andando a giocare e soprattutto a segnare in Turchia, con la maglia del Besiktas. Il tedesco, a suon di prestazioni, aveva convinto Löw, ct della Germania, a convocarlo a Euro 2016 e l’attaccante ha avuto un buon impatto realizzando 2 gol prima dell’infortunio.

LE ULTIMISSIME – L’attaccante in estate ha lasciato la Fiorentina, club proprietario del cartellino, per tornare in Germania. Gomez ha scelto il Wolfsburg ma l’inizio dell’avventura nella tana dei lupi è stato da dimenticare. Super Mario è tornato a sbagliare l’impossibile, con zero gol in tre presenze da titolare e numerose palle gol sprecate ed è stato ribattezzato “Chancentod“, ovvero “la morte delle palle gol”. Ora la palla passa a MG che dovrà convincere gli scettici e i tifosi di non essere un bidone.

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
Umberto MarinoKessie – Premier League: tanti osservatori in tribuna
Prossimo articolo
kastanosManchester United, Mourinho: «Tre partite non cancellano 16 anni di carriera»