Crotone salvo, esplode la festa: «Scusateci se siamo rimasti in A» – FOTO

crotone esultanza
© foto www.imagephotoagency.it

Il Crotone conquista la salvezza in Serie A mandando in B l’Empoli nell’ultima giornata del campionato 2016/2017: il messaggio della panchina calabrese

Il Crotone di Davide Nicola si salva e resta in Serie A sfruttando l’ultimo turno di campionato. In zona Cesarini, come in tutte le rimonte, la cavalcata del Crotone nel girone di ritorno si è conclusa con il raggiungimento dell’obiettivo salvezza che appariva impossibile solamente poche settimane fa con ben 11 punti di distacco dall’Empoli quartultimo. Quest’oggi, invece, il sorpasso è maturato proprio all’ultima curva, nell’ultimo turno utile di campionato: con la vittoria del Crotone sulla Lazio per 3-1 e il contemporaneo 2-1 al Renzo Barbera di Palermo con cui i rosanero battevano l’Empoli, la formazione calabrese ha potuto festeggiare la salvezza ufficiale e la permanenza in Serie A anche per la stagione 2016/2017. Esplosione di gioia all’Ezio Scida al triplice fischio finale del match, con la panchina e i calciatori che si sono riversati in campo a festeggiare una salvezza tutta cuore e orgoglio, come mostra il messaggio di alcuni componenti della panchina a fine gara: «Scusateci se siamo rimasti in Serie A».

Condividi