Dainelli: «Fiorentina, entusiasmo e potenziale da Europa»

82
© foto www.imagephotoagency.it

Dainelli, capitano della Fiorentina che fu di Prandelli, tratteggia i contorni dell’ambiente viola. Partendo dalla festa per i 90 anni e finendo con un commento sui Della Valle

90 ANNI – Fiorentina – Chievo Verona è stata l’occasione per Dario Dainelli di rivivere il clima che si respira al Franchi, ma anche di festeggiare i 90 anni gigliati. Il difensore è stato intercettato sulle frequenze di Radio Blu: «La festa è stata davvero ricca di emozioni, dalla partita alla premiazione finale. Andrea Della Valle era sereno ed entusiasta, Corvino pensate che era ancora a lavoro dopo la festa». Considerazioni di chi Firenze l’ha vissuta per anni e ne conosce gli slanci emozionali.

IN CAMPO – Le opinioni allora si spostano sul rettangolo di gioco: «La Fiorentina mi ha dato l’impressione di essere un’ottima squadra, con tanto possesso palla ma poca concretezza. Normale che i tifosi vogliano qualcosa in più, però il mercato è sempre particolare ed è giusto che la dirigenza scelga ciò che è meglio per la Fiorentina. I viola hanno disputato le coppe europee per anni e hanno il potenziale per prendervi ancora parte. Kalinic? Mi piace perchè ha qualità sia in attacco che in pressione». Così l’ex con la fascia al braccio promuove la Viola.

Calcionews24
Un redattore di Calcionews24.
Condividi
Articolo precedente
ranking fifaFormazioni ufficiali: Israele – Italia
Prossimo articolo
massimino-pregaraLega Pro, Ufficialmente tramontato il passaggio di proprietà del Catania a Jorge Vergara