Dani Alves: «Un onore essere capitano del Brasile»

49
alves
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Dani Alves, impegnato con il Brasile nella sfida con la Colombia

Dani Alves, esterno destro della Juventus, ha parlato in conferenza stampa prima del match del Brasile contro la Colombia, sfida che vale per le qualificazioni ai Mondiali di Russia del 2018. Queste le parole del brasiliano: «Non credo sia importanti la questione del capitano. Naturalmente per me è un onore essere stato scelto per la sfida con la Colombia, ma servono più leader e noi li abbiamo».

L’EX BARCELLONA CONTINUA«Non dobbiamo montarci la testa, perché non eravamo deboli prima, non siamo i migliori ora. Dobbiamo trovare equilibrio, dev’essere il nostro obiettivo primario. Questa squadra è molto promettente, ha tanta fame e voglia di ricreare l’identità che abbiamo sempre avuto. Lavoriamo per i tifosi, questo è il nostro scopo. La Colombia? Sarà una sfida combattuta, è sempre stato così» 

 

 

Francesco Toscano
Francesco Toscano, o semplicemente "Tosky", del 1991, campano. Amante del calcio e di tutte le storie che lo circondano. Un solo sogno: "Kaizoku-ō ni ore wa naru!".
Condividi
Articolo precedente
torino belotti mihajlovicTorino, differenziato per Belotti. Maxi Lopez in gruppo
Prossimo articolo
italia under 21 di biagioItalia Under-21, 3-0 nel segno di Di Francesco