Danilo ci mette una pietra sopra: «Chiedo scusa a Muriel»

danilo
© foto www.imagephotoagency.it

Danilo si scusa pubblicamente con Luis Muriel dopo la rissa di domenica scorsa in Udinese-Sampdoria

È passata circa una settimana da uno dei più brutti episodi di questo campionato. La partita tra Udinese e Sampdoria, considerata alla vigilia tra le più tranquille del weekend, si è trasformata in una rissa da saloon dopo il goal con esultanza provocatoria di Luis Muriel. Il capitano dell’Udinese Danilo ha letteralmente preso per il collo l’avversario colombiano ed entrambi sono stati espulsi. Ieri proprio il brasiliano ha voluto scusarsi per l’accaduto con queste parole rilasciate a Sky: «Non volevo fare un gesto del genere, ma è successo perchè lui è un nostro ex che ha segnato e poi ha fatto qualcosa di troppo. Muriel ha comunque chiesto scusa ed è tra le altre cose un amico. Voglio anche io scusarmi a mia volta con Luis, con la Sampdoria e con i tifosi».

Condividi