De Laurentiis – cordata cinese: così nasce il nuovo Napoli

315
napoli de laurentiis conferenza serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Gli investitori stranieri sono giunti anche in casa nostra, basti pensare ai passaggi di proprietà che hanno visto protagoniste alcune big del nostro calcio. Ci pensa anche De Laurentiis

Aurelio De Laurentiis è, da sempre, un innovatore nel mondo del calcio italiano. Che si tratti di marketing, comunicazione o aspetti societari, è costantemente alla ricerca di novità. Il suo Napoli non sta vivendo un gran momento di forma, visto l’infortunio occorso a Milik e la classifica deficitaria rispetto alle ambizioni dei partenopei. Il quotidiano napoletano Il Roma, stamattina, ha rilanciato, una notizia non di poco conto: sabato, al San Paolo, c’era anche una delegazione cinese ad assistere alla super sfida contro la Lazio.
NUOVI ORIZZONTI – ADL guarda avanti e pensa a una partnership con degli investitori stranieri, in particolar modo con questi imprenditori cinesi conosciuti nel corso della sua permanenza in Asia. Questi ultimi hanno accolto l’invito del Presidente a viaggiare alla volta di Napoli per visionare città e stadio. La questione legata al fatturato, con il conseguente gap con la Juventus degli Agnelli, spinge De Laurentiis a trovare denaro fresco per far aumentare il fatturato annuo del suo Napoli. Condizione fondamentale per alzare il tetto ingaggi della rosa e per potersi permettere investimenti più importanti.

 

Condividi