De Laurentiis blinda il Napoli: «Tengo tutti, voglio lo Scudetto»

sarri de laurentiis napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Il rinnovo di Insigne, il sogno Scudetto, la filosofia di Maurizio Sarri, la porta per la prossima stagione: Aurelio De Laurentiis ha parlato del suo Napoli, le ultimissime e le sue dichiarazioni

Il giorno dopo il rinnovo di Insigne, Aurelio De Laurentiis è raggiante e guarda avanti per il futuro del suo Napoli. ADL però è anche pragmatico perché sa che, se qualcuno vuole lasciare gli azzurri, allora il club se ne fa una ragione. Un indizio per Mertens? Non pare, dato che il presidente ha aperto una porta importante per il rinnovo del belga; e, a proposito di contratti, c’è quello di Insigne appena firmato a tenere banco: «Sono felice che sia la bandiera del Napoli e conferma la bontà del nostro vivaio. Scudetto? Prima o poi ci riusciremo, fronteggeremo anche l’arrivo dei cinesi». C’è spazio anche per il calciomercato in generale, secondo il patron azzurro l’organico è ben nutrito e ci sono pure reparti in abbondanza come la difesa e l’attacco, mentre in porta si è parlato nei giorni scorsi di Szczesny: «Reina rimane un punto fermo, ma penseremo anche al futuro prendendo un giocatore non giovanissimo ma di prospettiva. Koulibaly? Voglio tenerli tutti». De Laurentiis si prende il merito di aver puntato su Maurizio Sarri e a Il Corriere dello Sport chiude: «Sarri è il mio film più riuscito. Classifica? Non voglio dire che arrivare secondi è il nostro Scudetto, sono aspetti contabili, numeri per l’economia». 

Condividi