ADL fa rafting e pensa al mercato: «Su Mister X…» – FOTO

leandrinho de laurentiis napoli ufficiale lavezzi
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis si è svagato col rafting in Trentino, ma c’è stato ugualmente tempo per il calciomercato: le ultime news

Aurelio De Laurentiis ha fatto rafting in Trentino e si è preparato all’amichevole Trento-Napoli di stasera svagandosi un po’. In seguito è tornato sul mercato azzurro e su un nome evocato tempo fa: «Mister X era una mia idea ma va inserito in un contesto per il futuro. Si tratta di uno o due giocatori da comprare adesso, tenerli dove sono e poi farli venire da noi a giugno. Stiamo vedendo se è giusto o meno agire così e creare certe aspettative». Il calciomercato azzurro comunque va avanti e non c’è intenzione di vendere nessuno: «Non abbiamo venduto nessuno, abbiamo comprato e ci auguriamo che sia l’anno buono. Sarri è stato un maestro di vita anche per tutti i calciatori che sono molto felici di continuare a lavorare con lui, col Napoli e con i nostri tifosi. Siamo una grande famiglia e tutto funziona bene, senza screzi o malumori».

De Laurentiis tra rafting e mercato

Sul ritiro il presidente ha dichiarato: «Il ritiro anticipato ci fa stare insieme di più. Ci consumerà un po’ ma faremo un secondo mini ritiro in inverno. Questo è dovuto al preliminare di Champions, ma forse è un bene per il gruppo che si amalgama. Penso che tutti i campionati europei debbano iniziare nel solito momento, almeno tutte le squadre hanno la medesima benzina nelle gambe. Chi parte prima è più pronto, altrimenti anche alcune società grandi possono fare sgambetti». Stando al sito del Corriere dello Sport De Laurentiis ha concluso affermando«Mi fa piacere che il Milan si sia rinforzato, i campionati devono essere di livello. Ci sono circa sei teste di serie, le altre sono sparring partner. Chiaramente il calcio va modificato per il futuro, c’è tanta gente vecchia che non si schioda dalla propria sedia».

Condividi