De Laurentiis chiama a raccolta i tifosi: prezzi bassi per la Champions

71
napoli de laurentiis conferenza serie a
© foto www.imagephotoagency.it

De Laurentiis chiama a raccolta i tifosi del Napoli ed abbassa i prezzi: vuole il pienone per la sfida con la Dinamo Kiev

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, dopo gli ultimi risultati non esaltanti, ha deciso di abbassare i prezzi dei biglietti, così di accogliere allo stadio San Paolo un gran numero di tifosi in occasioni del prossimo match di Champions League. Il 23 Novembre, infatti, contro la Dinamo Kiev, la curva costerà solo 20 euro, la metà rispetto a quanto è costata per le sfide con Milan e Benfica. L’intenzione del numero 1 azzurro è quella di ricreare, come accadeva fino all’anno scorso, un San Paolo da brividi, che possa accompagnare la squadra partenopea verso il passaggio agli ottavi di finale.

EFFETTO CHAMPIONS – Tifosi chiamati a raccolta dunque per l’importante sfida del 23 novembre. Nell’ultima gara di Champions al San Paolo contro il Besiktas, gli spettatori erano solo 28.502, record negativo in questa competizione per il Napoli. Abbassando i prezzi, il presidente azzurro, ha lanciato un segnale ai propri tifosi: c’è bisogno di loro. In Champions League il San Paolo deve essere strapieno ed accompagnare la squadra, così come ha fatto negli anni passati in questa competizione. Il patron azzurro chiama, i tifosi risponderanno? La risposta probabilmente è scontata.

Condividi