De Magistris contro Sarri: «Scudetto? Bisogna crederci»

31
nina moric - napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Il sindaco di Napoli, De Magistris, ha parlato della lotta Scudetto criticando Maurizio Sarri e della sfida di domani contro la Roma

Luigi De Magistris, sindaco della città di Napoli, è intervenuto ai microfoni di “Tele Radio Stereo” per parlare della sfida in programma domani pomeriggio allo stadio San Paolo contro la Roma e per dire la sua sulla lotta Scudetto: «Roma e Napoli sono due grandi città. Dispiace che non ci siano i tifosi della Roma. In campo si va per vincere ma poi si deve essere campioni d’Italia anche fuori, dimostrando quella superiorità anche non reagendo male a quelle che possono essere provocazioni».

LO SCUDETTO – Prosegue il sindaco di Napoli: «Quella contro la Roma è una partita importantissima. Il Napoli deve reagire dopo la sconfitta di Bergamo contro l’Atalanta per dimostrare che quello è stato un incidente di percorso. Milik? Il suo infortunio può pesare ma il Napoli deve evitare dei cali di tensione. Scudetto? A me questa storia che a settembre si deve già dare per scontato chi vincerà il campionato dà fastidio. Il campionato è lungo e il Napoli deve crederci, così come la Roma: per arrendersi c’è sempre tempo».

Condividi