De Rossi annuncia: «Addio all’Italia dopo il Mondiale»

de rossi
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista della Roma, Daniele De Rossi, annuncia il suo addio alla Nazionale. Poi parla dell’arrivo di Spalletti all’Inter

Daniele De Rossi, centrocampista della Roma e della Nazionale Italiana, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro l’Uruguay. Queste le sue parole: «La Roma? Spero ci sia continuità da parte della guida tecnica e della società, perché negli ultimi anni abbiamo fatto ottimi risultati per la Roma e spero che si possa alzare il livello. Spalletti all’Inter? Mi dispiace, gli sono legato e lo reputo un grande allenatore. Spero che non lo dimostri all’Inter, perché di certo sarà una delle nostre rivali. Mondiali del 2018? Potrebbero essere la mia ultima esperienza con la nazionale, mentre il nuovo contratto che ho firmato credo che sia il mio ultimo con la Roma. E’ una cosa onesta da pensare, che potrei essere al termine di due esperienza che sono state bellissime. Perché ho detto che lascerò la Nazionale? Bisogna fare un discorso logico, tra pochi mesi avrò 34 anni. Sono certo di poter essere un punto di forza per il prossimo mondiale, ma al prossimo europeo nel 2020 avrei 37 anni, bisogna anche essere realisti con noi stessi».

Condividi