De Sciglio, il Milan fa resistenza sul terzino

de sciglio
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il passaggio di Bonucci al Milan, la Juventus lavora all’arrivo di Mattia De Sciglio a Torino: la situazione

L’incredibile e repentino passaggio di Leonardo Bonucci al Milan – ieri arrivato a Milano per ricevere la calorosa accoglienza dei tifosi rossoneri – non cambia la situazione riguardante Mattia De Sciglio. Il terzino non vuole rinnovare il contratto con il Milan e quindi è sul mercato, con la Juventus destinazione predestinata e probabilmente prediletta dal giocatore. Secondo quanto riportato da “Tuttosport”, però, i due club rimangono lontani sulla valutazione del ragazzo: il Milan chiede 15 milioni di euro, mentre la Juventus – visto il contratto in scadenza di De Sciglio nel giugno 2018 – è disposta a spingersi al massimo a 10 milioni. Per altro, i terzini a disposizione di Montella sono molti e la squadra andrà sfoltita: a questo punto, la Juventus attende sulla riva del fiume, fiduciosa che alla fine il Milan mollerà la presa sul ragazzo e lo lascerà andare alla cifra desiderata dal club bianconero. In fondo, De Sciglio spinge per l’opzione Juventus anche perché ritroverebbe Max Allegri, l’uomo che l’ha fatto esordire in rossonero anni fa e che gli ha concesso i primi minuti nella squadra maggiore quando Allegri era l’allenatore del Milan.

Condividi