Della Valle a Cavalli: «Dov’era quando la Fiorentina falliva?»

111
della valle
© foto www.imagephotoagency.it

Polemica a distanza a Firenze tra Della Valle e Cavalli. Lo stilista ha attaccato il patron dei viola che non ha esitato a rispondere per le rime

Il noto stilista Cavalli, grande tifoso della Fiorentina, ha attaccato il patron dei viola Della Valle accusandolo di non stimare la squadra gigliata con un polemico messaggio che ha fatto indignare il numero uno della società di Firenze. Così Cavalli sui social allegando una foto di Gabriel Omar Batistuta: «Il viola ai tempi tuoi, Bati, era un colore acceso e vincente. Oggi con un presidente che non stima Firenze noi fiorentini non possiamo essere felici, incominciamo il campionato con le riserve delle altre squadre, colgo l’occasione per mandare un abbraccio e saluto a Alonso che ci ha lasciati».

LA REPLICA DI ADV – La replica stizzita di Andrea Della Valle è arrivata con un messaggio all’Ansa: «Trovo alquanto singolare e offensivo che venga messa in discussione la mia stima, io direi amore, per Firenze da parte di questo signore che, pur essendo una delle persone più facoltose della città, non mi pare abbia fatto nulla per evitare il fallimento della Fiorentina quando gli fu chiesto un aiuto».

I TIFOSI CRITICANO MA SONO CON LA SQUADRA – Polemiche anche con i tifosi. I gruppi organizzati viola hanno diramato un comunicato ufficiale difendendo il lavoro di Corvino ma hanno messo nel mirino gli affari dell’estate. E’ tregua a tempo.

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
tevez espulso arbitro insultiMoviola in campo: c’è un episodio che fa discutere
Prossimo articolo
under 21 italia di biagioRomagnoli, niente Nazionale maggiore: resta con l’Under