Denis Suarez è la pazza idea di Monchi per la Roma

© foto www.imagephotoagency.it

Monchi studia il colpo Denis Suarez dal Barcellona: la Roma sulle tracce dell’erede investito da Xavi per il centrocampo blaugrana

La Roma di Monchi mette nel mirino un nuovo obiettivo per il mercato. Mentre i primi colpi iniziano a diventare ufficiali sia in Italia che in Europa, la Roma sta studiando le mosse da effettuare. Una volta ufficializzata la nomina del nuovo allenatore giallorosso si procederà con le operazioni di calciomercato in entrata e in uscita. Con diversi nomi che il neo-direttore sportivo Monchi conosce molto bene e per cui ha un debole già da parecchie stagioni. Uno di questi è Denis Suarez, centrocampista classe ’94 che sta trovando poco spazio al Barcellona. Nonostante un’investitura niente male, visto che Xavi aveva designato il suo erede proprio nel galiziano cresciuto nelle giovanili di Celta Vigo e Manchester City. La Roma di Monchi potrebbe avere una forte impronta spagnola e il ds lo conosce molto bene:  Il calciatore può lasciare il Barcellona in questa sessione di mercato e la Roma è pronta a cogliere l’occasione anche se non sarà facile visto che ha una clausola rescissoria da 50 milioni di euro a frenare le possibilità di un acquisto. Ci si proverà comunque, Monchi lo ha già avuto al Siviglia e vuole replicare l’operazione qualità anche nella prima stagione a Roma. Un’operazione che permetterebbe al calciatore di rilanciarsi e rivalutarsi con Monchi pronto a convincere il Barca al prestito con inserimento di diritti di riscatto e contro riscatto.

Condividi