Di Canio sulla Lazio: «Club senza progetto, ma non è una novità…»

Paolo Di Canio
© foto www.imagephotoagency.it

Paolo Di Canio ha detto la sua sul mercato della Lazio: l’ex capitano biancoceleste non dà un giudizio positivo sull’attuale progetto

Paolo Di Canio e la Lazio, un amore infinito. L’ex capitano biancoceleste, impegnato in questi giorni alle ‘Star Sixes‘ di Londra, dove grandi nomi del recente passato si sono sfidati, per nazioni, in sfide 6 contro 6, ha avuto occasione di parlare della sua squadra del cuore: «Il mercato della Lazio? Non lo so, vendono ma non comprano; hanno venduto top players senza comprare altri grandi giocatori. Il mercato è aperto e c’è ancora tempo, ma non so cosa faranno – le parole dell’ex attaccante a Gazzetta TVquesta è la politica della Lazio da anni: quando un giocatore cresce e migliora, il club non ha la forza di tenerlo e gli fa firmare contratti a lungo affinchè, così il giocatore si stanca. In questo modo il progetto non decolla mai, c’è un anno buono e un anno cattivo, un allenatore che è bravo per un anno e poi per sei mesi è cattivo. Questa non è una novità, c’è una strategia del club che vuole mantenere integra la società: certo, so che i tifosi non sono contenti».

Condividi