Dimarco: «Ritorno all’Inter? Sono onorato ma penso all’Empoli»

37
© foto www.imagephotoagency.it

Federico Dimarco si sta ben comportando con l’Empoli e spera di tornare all’Inter ma il difensore, al momento, pensa solo agli azzurri

Un futuro azzurro che potrebbe tingersi, nuovamente, di nero…azzurro. Federico Dimarco, esterno sinistro in forza all’Empoli ma di proprietà dell’Inter, si sta ben comportando in Toscana con la formazione di Martusciello. Le sue prestazioni potrebbero riportarlo alla base al termine della stagione. Il laterale mancino classe 1997 si dice lusingato ma rimane concentrato sul suo presente, l’Empoli.

LE DICHIARAZIONI – Dimarco ha parlato così in conferenza stampa: «Sono onorato che si parli di un mio ritorno all’Inter ma io ora sono all’Empoli e penso solo a questo club. Mister de Boer punta sui giovani, è molto bello, ma ora voglio pensare a dare il massimo per questa maglia. Ruolo? Con Mancini ho giocato anche da mezzala ma naturalmente decide mister Martusciello. Io sono un terzino e mi spiace spingere molto. Sto crescendo, sto migliorando in fase difensiva anche grazie ai consigli di Pasqual, un grande giocatore. Non temo la sua concorrenza, lavoro per conquistare un posto. Mi sento prontissimo per giocare, l’ho fatto finora per due volte e spero di poter dare una mano alla squadra. Empoli è una piazza importante per i giovani, il posto ideale per crescere».

Condividi