Dolberg piace a Juventus e Napoli. Il City: «Sì, lo seguiamo»

109
modesto
© foto www.imagephotoagency.it

Dolberg è il nuovo gioiello dell’Ajax. L’erede di Milik è finito nel mirino di Juventus e Napoli ma attenzione alle sirene dalla Premier League

AGGIORNAMENTO 25 NOVEMBRE, ANCHE IL MANCHESTER CITY SU DOLBERG – Non ci sono solo Juventus, Everton e Napoli sulle tracce del centravanti classe 1997 dell’Ajax, Dolberg. Stando alle ultime indiscrezioni anche il Manchester City di Pep Guardiola segue il giovane talento danese. La conferma arriva dalle parole a “BT” dello scout dei Citizens, Sebastian Arnesen: «E’ vero, seguiamo Dolberg. E’ un giocatore molto forte, ha molte peculiarità: è abile spalle alla porta e tocca molto bene il pallone. Inoltre è veloce, forte, alto e coraggioso. Noi lo seguiamo e quando arriverà il momento decideremo se ingaggiarlo o meno».

Kasper Dolberg, attaccante classe 1997 dell’Ajax, ha preso il posto di Milik, passato al Napoli. Il centravanti danese sta stupendo tutti e nell’ultimo turno di campionato ha realizzato una magnifica tripletta. Il giocatore cresce a dismisura in ogni partita e difficilmente gli olandesi riusciranno a trattenerlo a lungo. Il giocatore ha attirato su di sé le attenzioni di numerosi club, tra cui anche quelli italiani.
LE ULTIMISSIME SU DOLBERG – Il centravanti danese classe ’97 piace tanto a Juventus e Napoli ma secondo il “Daily Mirror” anche l’Everton è sulle tracce del giovane centravanti e avrebbe pronta un’offerta da 20 milioni di euro per convincere i Lancieri a lasciar andare il calciatore. Difficile un addio a gennaio ma di fronte a un’offerta irrinunciabile tutto potrebbe cambiare. Le italiane dunque devono stare attente all’Everton.

Condividi