Donnarumma: «Il Milan è un top club»

278
donnarumma milan rinnovo
© foto www.imagephotoagency.it

Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan, ha difeso la porta della nazionale nel secondo tempo di Italia – Germania. A fine partita, intervistato dalla stampa, commenta le voci di mercato sul suo conto

L’enfant prodige Gianluigi Donnarumma, protagonista del Milan ad appena 17 anni, nel secondo tempo dell’amichevole Italia – Germania ha difeso i pali della nazionale azzurra. Al termine del match, intervistato da Rai Sport, ha commentato tra le altre cose le voci di mercato che sostengono l’esistenza di un presunto interesse della Juventus nei suoi confronti.
LE DICHIARAZIONI – «Per me è sempre un’emozione giocare in nazionale. Ringrazio Ventura per l’opportunità e sono fiero di indossare la maglia della nazionale. Buffon? Abbiamo un bel rapporto, mi tratta come se fossi un fratello e mi dà tanti consigli. Provo ad apprendere quanto più posso da lui in ogni allenamento insieme. Erede di Buffon altrove? Ormai tutti mi ritengono l’erede designato di Gigi, ma al momento penso solo a fare bene al Milan. È la squadra per cui faccio il tifo da sempre, un top club. Derby? Ci penso da domani».

Condividi