Milan, prima offerta ufficiale per Donnarumma? L’idea di Raiola

donnarumma milan
© foto www.imagephotoagency.it

Donnarumma-Real Madrid: offerta in arrivo. Gli spagnoli pronti a mettere sul piatto 30 milioni di euro per il portiere del Milan. Offerta ancora bassa? Rossoneri pronti ad attendere, ipotesi tribuna per Gigio. Ecco l’idea di Raiola – 16 giugno, ore 23.15

Mino Raiola ha una sua idea per la cessione di Gianluigi Donnarumma. Il procuratore olandese di passaporto italiano ha l’intenzione di vendere il suo assistito al Real Madrid e le ultime notizie, riportate da Sportitalia, parlano di una proposta da venticinque-trenta milioni di euro. Raiola inoltre vorrebbe chiudere il prima possibile e si parla già di un contratto da sei milioni di euro più bonus. Il procuratore vorrebbe liberare Donnarumma prima del ritiro con il Milan e sembra che possa chiudere il tutto entro venti giorni.

Donnarumma-Real Madrid: le ultime

Questione di poche ore e, a quanto pare, qualcosa dovrebbe succedere. Dopo aver rifiutato il rinnovo del contratto, Gianluigi Donnarumma attende l’offerta per lasciare il Milan. Al momento, della questione, si sta occupando ovviamente il suo procuratore Mino Raiola (il portiere è impegnato con la Nazionale Under 21 per gli Europei di categoria). Molto indizi portano a pensare che i primi a muoversi per Donnarumma saranno quelli del Real Madrid (anche noi ve lo abbiamo riportato ieri: Calciomercato Milan: mossa PSG per Donnarumma, ma il Real è avanti). Secondo le ultime provenienti dalla Spagna, addirittura, le Merengues avrebbero tra le mani l’offerta ufficiale. 30 milioni di euro circa, tenendo conto che il portiere andrà in scadenza al termine della prossima stagione. A mediare ovviamente tra le società è proprio Raiola, forte dei buoni rapporti con gli spagnoli.

Donnarumma-Real Madrid: offerta bassa. Sarà tribuna?

Tutto lascia pensare però che il Milan possa non accontentarsi. Come lasciato intendere ieri dalla dirigenza rossonera, esiste la concreta possibilità che Donnarumma non venga svenduto, ed anzi, che non venga proprio ceduto in questa sessione di mercato. L’idea del Milan è quella di vendere il portiere soltanto al giusto prezzo: 30 milioni potrebbe essere, in questo senso, una cifra non ancora soddisfacente per i rossoneri. Qualora non arrivino per Donnarumma offerte di livello, si aprirebbe la possibilità della permanenza al Milan. Sì, ma come? Non è escluso che, per ovvi motivi, il giocatore venga dirottato in tribuna o addirittura retrocesso nella Primavera. Si attende la prossima mossa del Real Madrid, ma occhio anche ai possibili inserimenti di big estere e, in Italia, perfino di Juventus ed Inter.

Grazie amico mio🔝❤ @iphonedude.it

A post shared by Gianluigi (@gigiodonna99) on

Condividi