Dost: nuovo nome per l’attacco della Lazio

© foto www.imagephotoagency.it

Bas Dost, attaccante dello Sporting Lisbona, potrebbe essere il primo colpo della Lazio in attacco

La Lazio versione 2017/2018 è già in fase di programmazione e ha come uno dei suoi primi obiettivi l’acquisto di un attaccante in grado di fornire una valida alternativa a Ciro Immobile o nel caso di affiancarlo. La pista Andrea Petagna sembra essersi leggermente bloccata nelle ultime ore mentre il Corriere dello Sport lancia un nome nuovo per i biancocelesti: Bas Dost. Quest’ultimo è un centravanti di fisico dello Sporting Lisbona con un passato nella Bundesliga al Wolfsburg, in questa stagione ha realizzato 34 reti in 31 gare di campionato. Diverso da Immobile, Dost è sicuramente più vicino al profilo della tipica punta centrale di peso e sostanza, forte di testa e abile nelle sponde. Quasi due metri e un fiuto del goal testimoniato dai numeri. A tal proposito per strapparlo allo Sporting servono almeno 15 milioni di euro, tanti se si considerano i 27 anni di età, pochi se dovesse confermare anche in A il suo potenziale in zona goal. Tare è già al lavoro e nei prossimi giorni potrebbero esserci i primi contatti.

Condividi