Sirene inglesi per Lemina: ma la Juventus prende tempo

infortunio lemina
© foto www.imagephotoagency.it

Due club inglesi tentano l’assalto a Lemina ma la Juventus non è convinta di lasciarlo partire

Everton e West Ham sono interessate a Mario Lemina ma la Juventus non è convinta di cederlo. Il giocatore ha trascorso le ultime due stagioni a Torino senza trovare troppa continuità e quasi mai è partito nel blocco dei titolari. Per questo avrebbe richiesto alla società di essere ceduto in modo da trovare più spazio. I due club inglesi sarebbe anche disposti ad offrire più dei 10 mln di euro spesi dai bianconeri la scorsa estate per riscattarlo. Sul giocatore ci sarebbe anche l’interessamento di Bayern Leverkusen e Siviglia ma la Juventus non tanto convinta di cedere Lemina.

I bianconeri dovranno lottare su tre fronti e dunque hanno bisogno di rincalzi pronti e Lemina si è dimostrato un valido elemento, sia quando è subentrato a partita in corso che quando è stato schierato titolare per favorire la turnazione dei titolari. Per questo Marotta è restio a cedere alle richieste che arrivano per il nazionale del Gabon. C’è ora da convincere il giocatore che continua a reclamare spazio. Possibile che nei prossimi giorni ci sarà un faccia a faccia chiarificatore per decidere il futuro di Lemina. Le sue pretendenti restano alla finestra.

 

 

Condividi